LO SHOP BIO PIÙ AMATO DALLE FAMIGLIE

×
In Arrivo

La Stecciaia - Birra Kolonia Kolsch senza glutine 330ml


Birra Kölsch senza glutine, dal colore chiaro e dal sapore delicato e poco amaro. Ideale con tartine e stuzzichini.
In Germania invece questa birra ad alta fermentazione si beve per accompagnare lo stinco di maiale, oppure crostini di pane con cipolla e carne.



Disponibilità: Non disponibile


Prezzo litro: € 11,79

3,89
Confezione: 330 ml

Descrizione prodotto

Dettagli

La Stecciaia - Birra Kolonia Kolsch senza glutine 330ml

Birra Kölsch senza glutine, dal colore chiaro e dal sapore delicato e poco amaro. Ideale con tartine e stuzzichini.
In Germania invece questa birra ad alta fermentazione si beve per accompagnare lo stinco di maiale, oppure crostini di pane con cipolla e carne.

La Kölsch si beve tradizionalmente in bicchieri cilindrici alti e stretti, da 0,2 l. Se bevuta in compagnia, è allora servita in Kränze (corone), vassoi rotondi a fori, muniti di un manico centrale, che portano 11, 14 o 16 bicchieri. Può anche essere servita nei piccoli Stösschen, bicchieri da 0,1 l.

Tutte le birre La Stecciaia sono prodotte artigianalmente, rifermentate in bottiglia, non filtrate e non pastorizzate.

- Prodotto biologico

Lo consigliamo perchè:

  • Ha un sapore più delicato rispetto alle altre birre
  • È perfetta per aperitivi o antipasti
  • È senza glutine e adatta ai celiaci
  • È un prodotto biologico, realizzato senza l’utilizzo di pesticidi, sostanze chimiche e OGM.
  • È un alimento sicuro perché proviene da una filiera interamente controllata e certificata.

Gli ingredienti:
Acqua, *Malto d'orzo, *Luppolo, Lievito. *Ingredienti Biologici

Senza glutine

Il produttore:
La Stecciaia

La Stecciaia è il primo birrificio agricolo con certificazione biologica in Toscana e nasce all’interno dell’azienda agricola Podere del Pereto di Riva Isabella, che dal 1995 coltiva cereali secondo il metodo biologico.

La produzione delle birre La Stecciaia parte dalla coltivazione delle materie prime: la scelta di produrre secondo filiera corta fa sì che ogni birra abbia un legame profondo con il luogo in cui nasce.

Da qui il nome la “stecciaia”, un neologismo che sta ad indicare la condizione del terreno dopo la mietitura, legato al vernacolo senese: le “stecce” sono, infatti i resti della paglia piantati nel terreno dopo il taglio dei cereali.

La maggior parte delle materie prime impiegate nelle birre è coltivata direttamente dall’azienda agricola; i cereali, secondo il metodo biologico, privi di pesticidi e di concimi chimici, mantengono inalterate le proprie caratteristiche organolettiche e garantiscono molteplici benefici: rispettano l’ambiente e al tempo tutelano la nostra salute.
La coltivazione avviene nel pieno rispetto del ritmo delle stagioni e della rotazione dei terreni: per questo le materie prime sono sane, saporite, ricche di principi attivi.

Noi di EcomarketBio abbiamo scelto di accoglierlo tra i nostri fornitori “di fiducia” perché abbiamo verificato la qualità e la sicurezza dei prodotti che offre e perchè condividiamo l'impegno di portare il gusto della buona cucina.

Da oltre 18 anni la famiglia EcomarketBio seleziona per te i migliori produttori.
Nasciamo infatti da Ecomarket srl, realtà stimata nel mondo bio che per prima ha portato il cibo biologico nelle mense scolastiche, dove i bambini consumano metà dei loro pasti. Per questo il controllo dell’intera filiera e il rispetto delle certificazioni sono garanzia della nostra qualità e sicurezza alimentare.

Le caratteristiche nutrizionali più importanti:
- Prodotto biologico

Gradazione alcolica:
Alc. 4.6% vol

La certificazione Bio:
Certificazione Bio

Non è quello che cercavi? Ti proponiamo questi

VOGLIO 10 € SCONTO
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
E RICEVI SUBITO 10€ DI SCONTO
SUL TUO ORDINE

(Vale su tutto il Catalogo, min. ordine 20€ iva inclusa)


Dichiaro di aver letto, compreso ed acquisito l’informativa sulla privacy