Nutrifree-energia: la zuppa bio che dà la carica

Condividi con i tuoi amici!
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Nutrifree è la linea di zuppe biologiche che piace a tutti perchè risponde ad ogni esigenza. Disponibile in tante varianti e versioni, quella che vi proponiamo oggi è Nutrifree zuppa energia, per trovare la carica e il giusto sprint per affrontare la meglio la giornata!

La Zuppa Energia è’ un alimento completo, che nutre senza appesantire, ideale prima di fare sport ma anche per combattere gli stati di affaticamento e sostenere i ragazzi in crescita. Senza latte e uova e naturalmente senza glutine, la zuppa energia è adatta a tutti e  contiene cereali permessi ai celiaci (AIC) e a chi è intollerante al lattosio. Sono queste caratteristiche a rendere la zuppa adatta alle esigenze di tutti e perfetta per tutta la famiglia.

Nello specifico la zuppa energia Nutrifree combina la digeribilità del Grano Saraceno, il gusto delicato del Miglio, le preziose proteine dei Piselli e le proprietà uniche della Quinoa, unendo in un unico piatto sapori squisiti, vitamine, elementi nutritivi e di fibre.
E a chi ha sempre pensato che le minestre siano un’esclusiva del gelido inverno consigliamo di provare questa zuppa appena tiepida, nelle stagioni calde… vedrete che bontà!

La zuppa energia è facilissima da preparare e non richiede tempi di ammollo.
A noi di EcomarketBio questa zuppa piace perchè:

  • E’ facile da preparare e non richiede tempo di ammollo.
  • E’ Senza Glutine e Senza soia.
  • E’ Senza latte e uova.
  • E’ fonte di fibre e proteine vegetali.
  • E’ ricca di Calcio, per la salute di ossa e denti.
  • E’ fonte di carboidrati complessi, a basso contenuto di zuccheri, per energia di lunga durata
  • È un prodotto 100% biologico, coltivato senza l’utilizzo di pesticidi, sostanze chimiche e OGM.
  • È un alimento sicuro perché proviene da una filiera interamente controllata e certificata.

Nutrifree è un produttore di fiducia, attentamente selezionato dalla nostra grande famiglia e provato in prima persona.

Il marchio Nutrifree propone da oltre 10 anni alimenti senza glutine di qualità, con una produzione interna dedicata e un impegno continuo nella ricerca, per costruire un nuovo modello alimentare per il celiaco, in cui la sicurezza dell’assenza di glutine sia solo il punto di partenza mentre l’obbiettivo sia quello di portare il gusto anche nelle intolleranze alimentari.

Zuppa d’orzo: una ricetta sana e gustosa

Condividi con i tuoi amici!
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Ecco un’altra ricetta per colorare e rendere più piacevoli le fredde serate di questo periodo: la zuppa d’orzo. Saporita, gustosa e delicata, questa ricetta è perfetta da gustare accompagnata da qualche fetta di pane abbrustolito.

ricetta-zuppa-orzo

Ingredienti per 4 persone
350 gr di orzo perlato
1 gambo di sedano
2 carote
Mezzo bicchiere di brodo
150 gr di polpa di pomodori pelati
Un quarto di cipolla
Uno spicchio di aglio
Prezzemolo
4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe

Preparazione
Il nostro orzo perlato biologico non necessita di ammollo e va cotto in acqua bollente e salata per 30 minuti circa. Una volta terminata la cottura l’orzo va scolato. Mentre l’orzo cuoce, le verdure vanno tritate fini e fatte soffriggere in una padella anti-aderente con olio extra vergine d’oliva. Quando le verdure risultano ben dorate, vanno aggiunti i pomodori pelati e la cottura va proseguita ancora, sempre mescolando, per una decina di minuti, aggiungendo al bisogno un po’ di brodo. A questo punto va unito l’orzo cotto e scolato, il tutto va condito con sale, pepe e prezzemolo e la cottura va proseguita ancora un po’, finchè la zuppa non risulti ben amalgamata e non troppo liquida. La zuppa d’orzo va quindi servita ben calda, accompagnata da qualche fetta di pane abbrustolito.

Zuppa di farro e fagioli

Condividi con i tuoi amici!
  • 51
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
    53
    Shares

La zuppa di farro e fagioli è un piatto caldo, avvolgente e saporito, ideale per scaldare le serate invernale. Si tratta di un piatto classico che non passa mai di moda e che, se preparato con ingredienti bio, è ancora più gustoso!

zuppa-di-farro-e-fagioli

Ingredienti per 4 persone
150 gr di farro decorticato
300 gr di fagioli
200 gr di bietole
1 carota
1 costa di sedano
1 porro
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe
Peperoncino
Salvia
Mezzo litro di brodo

Preparazione:
I fagioli vanno lasciati a bagno a partire dalla sera prima e poi vanno cotti per 45 minuti a fuoco lento in una pentola con due dita di acqua fredda e qualche foglia di salvia. Terminata la cottura, la salvia va tolta e bisogna prelevare due mestoli di fagioli da frullare e poi da riunire di nuovo assieme ai fagioli interi. Nel frattempo la verdura va tritata e cotta in una seconda pentola con il brodo per una quindicina di minuti a fiamma bassa. A questo punto va aggiunto il farro e un paio di cucchiai di olio e si prosegue con la cottura ancora per una ventina di minuti. Trascorsi i venti minuti, vanno uniti anche i fagioli e la cottura deve proseguire ancora per un’altra mezz’ora. Prima di portarla in tavola, la zuppa di farro e fagioli va regolata di sale e pepe e servita con un filo di olio a crudo.