Tabulè di bulgur

Condividi con i tuoi amici!
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

Per soddisfare la voglia di mangiare qualcosa di fresco e di buono che ci coglie nelle calde giornate estive, il tabulè di mare è perfetto! Semplice da preparare, questo piatto è ricco di iodio perchè contiene l’alga dulse, un alimento davvero prezioso, in particolare per le donne in gravidanza.

tabule-di-mare-ricetta

Ingredienti:
170 gr di bulgur
3 cucchiai di alga dulse
1 cucchiaino di curry
Prezzemolo fresco tritato
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
Sale fino
Gomasio

Preparazione
Per prima cosa l’alga dulse va lavata con cura sotto l’acqua corrente fredda per qualche minuto. In un padellino il bulgur va fatto cuocere assieme a tre scodelle di acqua, il curry e l’alga, salando appena il tutto se necessario (l’alga è già di per sè salata). La cottura richiederà una decina di minuti circa, finchè il liquido non sarà assorbito. A questo punto il tutto va lasciato intiepidire e poi cosparso di olio, prezzemolo e gomasio prima di essere servito.

 

Tabulè di cous cous integrale alle erbe: una ricetta fresca ed estiva

Condividi con i tuoi amici!
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
    20
    Shares

Ecco un’altra ricetta fresca e leggera, perfetta per la stagione estiva. Ideale per un pranzo saporito o per una cena leggera e gustosa, il tabulè alle erbe si prepara in una mezz’ora e prevede almeno un’ora di riposo in frigorifero.

tabulè-erbe-ricetta

Ingredienti
200 gr di cous cous intergale
Olio extra vergine d’oliva
3 pomodori grossi
2 cetrioli
2 limoni
Olive nere denocciolate
Menta
Coriandolo
Basilico
Prezzemolo
Sale grosso
Pepe

tabulePreparazione
In un pentolino vanno fatti bollire 250 ml di acqua assieme ad un cucchiaino di sale grosso e un cucchiaio di olio. Quando l’acqua bolle, andrà versata in una ciotola contenente il cous cous e il tutto andrà coperto con la pellicola trasparente e lasciato riposare per 15/20 minuti circa, finché non si sarà gonfiato. Terminato il tempo di riposo, aiutandosi con una forchetta, sgranate il cous cous. Nel frattempo vi potrete dedicare al resto: i limoni andranno pelati e la polpa tagliata a dadini, le spezie lavate e tritate e unite a tutti gli altri ingredienti in una ciotola. A questa punto va aggiunto il cous cous, il tutto va aggiustato di sale e pepe e lasciato in frigo a riposare almeno per un’ora, prima di servirlo.