Gazpacho: fresco, gustoso e saporito!

Condividi con i tuoi amici!
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

In estate la voglia di mangiare cibi gustosi ma al contempo freschi e leggeri diventa una vera e propria necessità. Il Gazpacho è un piatto che risponde a questi requisiti e, con il suo sapore inconfondibile, riscuote sempre numerosissimi consensi!

Ingredienti
6 pomodori maturi
2 spicchi di aglio
1 cipolla bianca
Olio extra vergine d’oliva
Aceto di vino rosso
1 cetriolo
Mezzo peperone rosso
5 fette di pane
Sale

Preparazione
In una terrina capiente mettere il cetriolo tagliato a pezzetti, i pomodori puliti tagliati a cubetti e la cipolla e il peperone, anch’essi lavati con cura, sminuzzati. Prelevate e sminuzzate la mollica da due delle fette di pane, mettete anch’essa nella terrina e aggiungete l’aglio schiacciato. Mescolate il contenuto della terrina e aggiungete ora un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, un cucchiaio di aceto di vino rosso, un pizzico di sale e mescolate. Dopo aver mescolato nuovamente il tutto per amalgamarlo al meglio, versate il contenuto della terrina nel frullatore e frullate finchè il composto non sarà diventato una crema morbida e omogenea. Dopo averne verificato il sapore e aver corretto eventualmente di sale, il Gazpacho va riposto in frigorifero e lasciato riposare per un paio di ore. Andrà servito bello fresco, accompagnato da fette di pane abbrustolite.. una vera delizia!

Rinfresca la tua estate… con un sorbetto alla fragola!

Condividi con i tuoi amici!
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

In estate gelati e sorbetti, con il loro gusto irresistibile e la loro freschezza irrinunciabile, la fanno davvero da padroni!
Ecco la ricetta, semplice e con pochi ingredienti, per realizzare con le proprie mani un gustosissimo sorbetto alla fragola… da leccarsi i baffi!

sorbetto-fragola-ricetta

Ingredienti
650 gr di fragole fresche mature
140 gr di zucchero di canna
Mezzo limone

Preparazione
La preparazione di questa ricetta è semplice ma richiede un po’ di tempo per quel che riguarda i tempi di attesa: organizzatevi di conseguenza! Per un risultato ottimale, consigliamo inoltre di scegliere ingredienti biologici e freschi e di non usare il succo di limone già pronto che in questo caso, avendo un sapore diverso dal succo di limone fresco, altererebbe il gusto del sorbetto.

La prima cosa da fare consiste nel lavare con cura le fragole e poi stenderle su un foglio di carta da cucina e lasciarle riposare al caldo per qualche ora, in modo che asciughino alla perfezione. Quando saranno morbide e ben asciutte, le fragole andranno pulite dal picciolo, frullate e poi la polpa andrà setacciata e mescolata assieme allo zucchero e al succo ottenuto spremendo il mezzo limone. Il composto andrà quindi versato nella gelatiera e lavorato per 20 minuti circa, per poi essere servito morbido, fresco e succoso!

Millefoglie di rafano, caprino e mela verde

Condividi con i tuoi amici!
  • 16
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

Un antipasto fresco, croccante e dal piacevole gusto acidulo, perfetto da gustare nelle giornate estive. La disposizione degli ingredienti uno sopra l’altro, proprio come una millefoglie, rende la ricetta piacevole da vedere e originale da presentare agli ospiti.

 

millefoglie-mela

 

Ingredienti
150 gr di caprino
1 rafano
1 mela verde
6 cipollotti
50 gr di rucola
3 cucchiai di yogurt bianco
1 cucchiaio di succo di limone
Qualche foglia di basilico
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe
Curry

Preparazione
Per iniziare il rafano va pulito, lavato e tagliato a fette con la buccia. Anche la mela va lavata, pulita dal torsolo e dai nocciolini e tagliate a rondelle. In una tazza vanno uniti assieme e mescolati lo yogurt, il curry, il formaggio di capra e i cipollotti tagliati fini. Il tutto va mescolato finchè non assume una consistenza cremosa. Al composto vanno poi aggiunti il succo di limone, un filo di olio, un po’ di sale, di pepe e il basilico tritato fine. Anche la rucola va tagliata a strisce e unita al resto degli ingredienti. La ricetta è quasi pronta: non resta che disporre, alternandole, una rondella di mela, una di rafano e la farcitura di formaggio. Il piatto poi va decorato con foglie di basilico e rucola e servito fresco.

Per un fresco aperitivo… bicchierini di bufala e pomodorini

Condividi con i tuoi amici!
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Con l’arrivo della bella stagione, fare un aperitivo in terrazza o in giardino con gli amici diventa davvero piacevole. Se siete in cerca di una ricetta veloce da proporre ma soprattutto di un aperitivo che sia fresco e gustoso, abbiamo quello che fa al caso vostro! Ecco come preparare i bicchierini di mozzarella di bufala e pomodorini aromatizzati… per un aperitivo di sicuro successo!

aperitivo bufala e pomodori

 

Ingredienti per 6 persone

20 pomodorini piccoli
6 bocconcini di mozzarella di bufala
2 peperoncini verdi
15 olive verdi
Origano
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
2 spicchi di aglio
Sale

Preparazione
La preparazione di questa ricetta è molto semplice: si comincia dai pomodori che vanno lavati e tagliati a cubetti. A loro vanno poi uniti i peperoncini, anch’essi lavati, puliti e tagliati sottili, e le olive, snocciolate e tagliate. Il tutto va messo in una terrina, condito con olio, sale, origano e aglio, coperto e lasciato macerare almeno per 30-40minuti. Trascorso il tempo necessario, l’aglio va rimosso e le verdure vanno messe in sei bicchieri di vetro, assieme ad una mozzarellina di bufala e ad un po’ di origano. La ricetta, perfetta anche per i vegetariani, si può preparare e servire subito ma se lasciata qualche ora in frigo, risulterà più fresca e saporita.

Ricetta vegana: cous cous di quinoa e verdure

Condividi con i tuoi amici!
  • 66
  •  
  • 2
  •  
  •  
    68
    Shares

Se state cercando una ricetta fresca, leggera e saporita… eccone una che fa al caso vostro!
Il cous cous di quinoa e verdure è un piatto pratico e veloce, si presta a variazioni fantasiose sulla base dei propri gusti. Per la ricetta di oggi abbiamo scelto peperoni, melanzane, zucchine, carote e cipollotti ma sentitevi liberi di personalizzare il piatto selezionando le verdure che preferite: la quinoa si sposa alla perfezione con tutte le verdure e, perché no, anche con un po’ di tofu passato in padella, se vi va!

cous cous quinoa e verdure

Ingredienti per 4 persone:
260 gr di quinoa
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone
2 carote
3 cipollotti
sale
pepe
olio extra vergine d’oliva
basilico

Preparazione:
Per realizzare il cous cous di quinoa e verdure si comincia lavando con cura la quinoa sotto l’acqua corrente e preparazione verdureversandola poi in una pentola assieme a tre cucchiai di olio extra vergine d’oliva, per poi farla tostare per qualche minuto a fuoco basso. Un volta tostata, la quinoa andrà coperta con l’acqua, andrà salata e lasciata cuocere per 15-20 minuti, finché l’acqua non sarà del tutto assorbita.
Nel frattempo si può procedere con le verdure che andranno lavate e tagliate in piccoli cubetti. In una padella va poi scaldato un filo di olio extra vergine d’oliva dove far rosolare i cipollati tagliati fini, finché non assumono un colore dorato. A questo punto vanno aggiunte le verdure assieme ad un paio di cucchiai d’acqua e vanno rosolate con cura e insaporite con le foglie di basilico, anch’esse tritate. Se amate i sapori decisi potete insaporire le verdure anche con un po’ di curry.

Non appena quinoa e verdure saranno pronti, non resta che unirli, mescolarli e servire questo piatto delizioso!