Crema vegan alla mandorla per farcire il panettone

Condividi con i tuoi amici!
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    30
    Shares

Durante le feste, nessuno può rinunciare ad una buona fetta di panettone! La ricetta che vi proponiamo oggi è di una crema molto particolare al sapore di mandorla, ideale per farcire il panettone e aggiungere un tocco speciale a questo dolce natalizio, già di per sè buonissimo.

crema-per-panettone

Ingredienti:
600 ml di latte di mandorle
60 gr di amido di mais
70 gr di mandorle pelate
120 gr di zucchero di canna

Preparazione:
La prima cosa da fare per preparare questa squisita crema alle mandorle, ideale per farcire e accompagnare il panettone, è frullare le mandorle, facendo attenzione che non restino dei pezzi troppo grossi. Le mandorle frullate vanno unite allo zucchero e all’amido di mais e il tutto va mescolato con cura. A questo punto il composto va versato in una pentola e lentamente, sempre mescolando, va aggiunto il latte di mandorle. Se si notano troppi grumi durante la cottura, è bene usare una frusta per mescolare. Quando la crema risulterà omogenea e inizierà ad addensarsi, andrà tolta dal fuoco e lasciata raffreddare. A questo punto si potrà usare per guarnire il panettone. Ideale per accompagnare ogni tipo di panettone, questa crema vegan, cremosa ma al contempo croccante grazie alla presenza delle mandorle frullate, è perfetta da abbinare al panettone vegan.

A Natale… scegli il Bio!

Condividi con i tuoi amici!

Il Natale si avvicina e, guardandosi attorno, è impossibile non accorgersene! Luci e addobbi decorano strade, case e vetrine e nell’aria risuonano i tipici jingle natalizi. Tutto si tinge di rosso, di verde, d’argento e d’oro e i brillantini la fanno da padroni! Si è nel pieno della ricerca dei regali e fervono i preparativi per organizzare al meglio le giornate di festa che presto arriveranno. C’è chi non vede l’ora di aprire i pacchetti sotto l’albero, chi attende trepidante le mattine di festa per alzarsi con calma e rallentare i ritmi frenetici quotidiani e chi pregusta già con la mente le prelibatezze che imbandiranno la tavola.

Natale-ecomarketbio

Sì, perchè Natale significa anche condividere il desco con le persone care, stare assieme, allestire per l’occasione la tavola in modo speciale e pensare ad un menù particolare, adatto all’occasione. Sia che si festeggi la Vigilia o il giorno di Natale, la condivisione della tavola ha una valenza particolare e un forte valore. Perchè allora non rendere ancora più speciale questo momento portando in tavola prodotti biologici, sani e squisiti da gustare?

Non è Natale senza panettone! 
panettone-bioIl panettone è il re delle feste natalizie: per assaporarne al meglio il gusto, provate quello biologico, con lievitazione naturale e ingredienti 100% biologici. Chi invece, oltre al panettone tradizionale, volesse sperimentare gusti inediti e nuovi, rimarrà certamente soddisfatto del panettone con fichi, datteri e cioccolato, una ricetta gustosa, raffinata e biologica. In cerca di un’alternativa al classico panettone? Il panettone vegano, realizzato con impiego di materie prime unicamente di origine vegetale, è disponibile sia nella versione tradizionale che in quella con il cioccolato e anch’esso è bio.

Regala un pacco bio
Per un Natale bio, sotto l’albero non può mancare un pacco regalo pieno di prodotti da gustare. Con i pacchi bio il successo è garantito! Disponibili in tante versioni diverse e personalizzabili in base ai gusti di chi lo riceverà, i pacchi bio sono un’idea regalo che racchiude tutta la tradizione italiana unita al gusto per gli ingredienti golosi e la qualità del bio. Ogni pacco contiene solo prodotti ottenuti con i migliori ingredienti biologici e certificati uniti ad una sapiente lavorazione.

pacco-natale-goloso-ecomarketbio
Tra i pacchi di Natale ci sono anche gli originalissimi pacchi ricetta, il regalo giusto chi ama cucinare, che riconosce la qualità delle materie prime e apprezza il piacere della buona tavola! Nell’allegro sacco rosso troverete infatti i prodotti biologici per preparare il piatto e la ricetta spiegata punto per punto con una bella fotografia del risultato finale.

pacco-natale-biologico-frittelle-capodanno-ecomarketbio

Ricetta: semifreddo ricotta, panettone e cioccolato

Condividi con i tuoi amici!
  • 73
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    73
    Shares

Chi vuole proporre a Natale un dolce diverso dal solito ma proprio non se la sente di rinunciare al sapore del panettone, troverà sicuramente interessante la ricetta del semifreddo con ricotta, panettone e cioccolato, un dolce gustoso e originale che unisce al tradizionale gusto del panettone la dolcezza della ricotta e del cioccolato.
Veloce da realizzare e dal sapore raffinato, questa ricetta è perfetta da fare non solo il giorno di Natale ma anche dopo le feste, per usare il panettone o il pandoro avanzati.

semifreddo-natalizio-panettone

Ingredienti:
250 gr di panettone o pandoro
170 ml di latte
170 ml di panna fresca
2 uova
220 gr di cioccolato fondente
350 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero di canna
2 fogli di colla di pesce

Preparazione:
Per cominciare il panettone va messo in ammollo nel latte e la colla di pesce nell’acqua, rispettivamente in due ciotole capienti. In una terza ciotola capiente mettete invece i tuorli e mescolateli assieme allo zucchero aggiungendo poi, sempre mescolando con cura, anche la ricotta e metà del cioccolato sbriciolato in pezzi piccoli. Quando il panettone sarà diventato morbido, va strizzato il più possibile e aggiunto al composto, usando questa volta per mescolare la frusta elettrica. Lo stesso va fatto con i fogli di colla di pesce, da strizzare e aggiungere al composto. Nel frattempo montate la panna e aggiungetela delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto. Quando il composto risulterà ben omogeneo, va versato nei bicchierini di vetro in cui intendete servirlo e lasciato in freezer a raffreddare per 2/3 ore. Terminato il tempo di raffreddamento, prima di servire i bicchierini, grattugiate su ognuno il restante cioccolato fondente.