Crema di quinoa

Condividi con i tuoi amici!
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

Per chi ama le minestre, ecco una ricetta nutriente e saporita che ha per protagonista la quinoa ed è perfetta per riscaldare le fredde giornate invernali.

crema-di-quinoa

Ingredienti per 4 persone
100 gr di quinoa
1 cipolla bianca
2 carote
1 gambo di sedano
1 noce di burro
1 tuorlo d’uovo
Origano
Prezzemolo
Basilico
Sale
Timo
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di panna fresca

Preparazione
In una pentola capiente va fatta soffriggere in un filo d’olio la cipolla tagliata fine, finchè non diventa dorata. Poi va aggiunta l’acqua, va fatto sciogliere all’interno il dado e va aggiunta prima la quinoa e poi tutte le verdure lavate e tagliate a dadini. Dopo aver mescolato con cura, vanno aggiunti anche tutti i condimenti ad eccezione del prezzemolo. Il composto va portato a ebollizione e fatto cuocere a fuoco basso per una trentina di minuti. Terminata la cottura, il composto va passato al mixer fino a che non diventa una crema morbida ed omogenea. Intanto in una ciotola a parte il tuorlo d’uovo va sbattuto assieme alla panna e i due ingredienti vanno uniti alla minestra e ben mescolati. La crema va nuovamente portata ad ebollizione, cotta per qualche minuto e servita ben calda, con un po’ di prezzemolo come guarnizione.

Le gustose crocchette di quinoa

Condividi con i tuoi amici!
  • 63
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    63
    Shares

Sapevate che la quinoa ben si presta a tanti diversi tipi di ricette? Ad esempio, cucinata sotto forma di crocchette, è davvero buona e gustosa… provare per credere!

crocchette quinoa

Ingredienti per 4 persone
170 gr di quinoa
2 zucchine
1 porro
3 carote
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pangrattato
Rosmarino
Parmigiano Reggiano (una spolverata)

Preparazione:
In un pentolino anti-aderente, fate scaldare un filo d’olio extra vergine d’oliva e tostate la quinoa per qualche minuto. Va poi aggiunta l’acqua e il tutto va cotto a fuoco dolce per circa 15 minuti, coprendo il pentolino con un coperchio, fino a che la quinoa non avrà assorbito tutta l’acqua. A quel punto il fuoco va spento e il pentolino va lasciato ancora coperto per una decina di minuti. Nel frattempo le verdure vanno lavate, pulite, tagliate fini e saltate anch’esse in una padella anti-aderente con poco olio, per qualche minuto. Non appena rosolate e salate, vanno coperte con acqua, unite al rosmarino e cotte a fuoco vivo coprendo la pentola con coperchio per 5/10 minuti. A questo punto le verdure vanno unite alla quinoa e al composto vanno aggiunti il pangrattato e il parmigiano. Dopo aver mescolato con cura, vanno formate le crocchette secondo la forma che preferite (tonde, piatte, allungate…), passate nuovamente nel pangrattato e disposte su una teglia guarnita di carta da forno. A questo punto non resta che infornare le crocchette in forno pre-riscaldato a 180° finchè non risulteranno belle dorate e croccanti e gustarle.