Ricetta vegetariana: tortino di tofu

Condividi con i tuoi amici!

Colorato, saporito e ricco di vedure, il tortino di tofu è ottimo da gustare come piatto unico ma anche come secondo o come accompagnamento all’aperitivo. Realizzarlo è semplice e il successo di questo piatto è garantito!

Ingredienti
500 gr di farina
25 gr di lievito bio
350 gr di tofu morbido
1 cipolla bianca
1 carota
1 peperone giallo
50 gr di piselli
100 gr di funghi secchi
Aneto
Basilico
Paprica
Aceto di vino bianco
Olio extra vergine d’oliva
Sale
Pepe


Preparazione

Per realizzare il tortino di tofu si comincia dalla pasta: in una terrina capiente vanno uniti farina, lievito, acqua e un filo di olio extra vergine d’oliva; gli ingredienti vanno impastati con cura e poi l’impasto va lasciato a lievitare per un’ora circa. Nel frattempo procuratevi una padella, tagliate fine la cipolla e mettetela nella teglia con un po’ di olio e lasciatela appassire per qualche minuto a fuoco medio, finchè non diverrà dorata. Pulite ora le verdure e i funghi, tagliate il tutto in piccoli pezzi e unite alla cipolla. Lasciate cuocere il misto di verdura con coperchio a fuoco dolce per 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Terminato il tempo di cottura, trasferite il tutto in una terrina e aspettate che si raffreddi. Aggiungete ora un cucchiaio di aceto, un po’ di sale e pepe e mescolate; aggiungete anche il tofu tagliato in piccoli pezzi e mescolate delicatamente. E’ arrivato il momento di insaporire il piatto con le spezie: aggiungete aneto, basilico e paprica in base ai vostri gusti, mescolate e fate ancora cuocere il tutto per 5 minuti scarsi.  Nel frattempo, in uno stampo rotondo, stendete l’impasto, rinforzando bene i bordi con la pasta, riempite con il ripieno di verdure e tofu, livellate bene e infornate il tortino in forno pre-riscaldato a 200°per 25/30 minuti. Servite tiepido.

 

Gazpacho: fresco, gustoso e saporito!

Condividi con i tuoi amici!

In estate la voglia di mangiare cibi gustosi ma al contempo freschi e leggeri diventa una vera e propria necessità. Il Gazpacho è un piatto che risponde a questi requisiti e, con il suo sapore inconfondibile, riscuote sempre numerosissimi consensi!

Ingredienti
6 pomodori maturi
2 spicchi di aglio
1 cipolla bianca
Olio extra vergine d’oliva
Aceto di vino rosso
1 cetriolo
Mezzo peperone rosso
5 fette di pane
Sale

Preparazione
In una terrina capiente mettere il cetriolo tagliato a pezzetti, i pomodori puliti tagliati a cubetti e la cipolla e il peperone, anch’essi lavati con cura, sminuzzati. Prelevate e sminuzzate la mollica da due delle fette di pane, mettete anch’essa nella terrina e aggiungete l’aglio schiacciato. Mescolate il contenuto della terrina e aggiungete ora un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, un cucchiaio di aceto di vino rosso, un pizzico di sale e mescolate. Dopo aver mescolato nuovamente il tutto per amalgamarlo al meglio, versate il contenuto della terrina nel frullatore e frullate finchè il composto non sarà diventato una crema morbida e omogenea. Dopo averne verificato il sapore e aver corretto eventualmente di sale, il Gazpacho va riposto in frigorifero e lasciato riposare per un paio di ore. Andrà servito bello fresco, accompagnato da fette di pane abbrustolite.. una vera delizia!

Terrina del bosco, il dolce dell’estate

Condividi con i tuoi amici!

Se siete in vacanza in montagna approfittatene! Preparare la Terrina del Bosco è semplice e, se preparata con i frutti di stagione colti durante le passeggiate, il risultato è davvero impagabile!

Ingredienti
400 gr di lamponi
250 gr di fragole
250 gr di mirtilli
Zucchero di canna
Vino rosso frizzante
Aceto balsamico
Menta 
Succo d’arancia

Preparazione
La prima cosa da fare è lavare bene la frutta, soprattutto se è stata colta fresca nel bosco. In tal caso lavatela sotto l’acqua corrente, lasciatela a sgocciolare su un canovaccio pulito e infine sfregatela con molta delicatezza con il canovaccio. Trasferite tutta la frutta in una terrina, unitevi un bicchiere di vino, qualche cucchiaio di aceto balsamico, tre cucchiai di zucchero di canna e infine mezzo bicchiere di succo di arancia. Mescolate con delicatezza e lasciate il tutto in frigorifero per un’ora circa, in modo che la frutta prenda sapore. Quando è il momento di servire il dolce, disponete la frutta in coppette e guarnite con la menta tritata.

Per i più golosi:
Chi lo desidera, può aggiungere alla macedonia di bosco una pallina di gelato al gusto di panna in modo da rendere la terrina del bosco ancora più gustosa!

Bio Pasta Lori, la bontà della pasta biologica

Condividi con i tuoi amici!

In Italia siamo dei veri e propri cultori della pasta, uno dei principali alimento alla base della dieta mediterranea! La amiamo in tutte le versioni, in tutte le forme, con tutti i condimenti e la amiamo ancora di più se è biologica.
Bio Pasta Lori, italiana al 100%, è pasta di semola di grano duro ottenuta attraverso una lenta macinatura, una lunga essiccazione ed una sapiente lavorazione artigianale. Il grano duro selezionato per preparare questa pasta è scelto con grande attenzione e coltivato in terreni con l’impiego di sistemi avanzati che garantiscono la totale assenza di sostanze chimiche di sintesi in ogni fase del processo produttivo.

La scelta di pasta è ampissima, per rispondere a tutti i gusti e alle esigenze! Si spazia dai classici spaghetti, passando per le penne rigate e le farfalle, senza dimenticare gli gnocchi sardi, i fusilli e i tortiglioni. E per gli amanti della pasta integrale? Non mancano certo gli spaghetti integrali! Buonissime anche le pastine, perfette anche per i bambini, come le stelline e seme di cicoria.
La varietà della pasta è ampia ma quel che accomuna ogni prodotto sono la qualità e la sicurezza, motivi per cui Noi di EcomarketBio abbiamo scelto di inserire la pasta Lori all’interno dell’offerta dei nostri prodotti. Made in Italy, qualità e coltivazione biologica senza l’utilizzo di pesticidi, sostanze chimiche e OGM sono infatti caratteristiche fondamentali dei prodotti che proponiamo.

Abbiamo provato la pasta Lori in prima persona e la consigliamo perchè è buona e perchè la coltivazione avviene nelle verdi colline della Murgia Pugliese, simbolo di qualità e bontà derivante da una tradizione nella produzione della semola di grano duro lunga una storia che dura da oltre cinquecento anni ed è un alimento sicuro perché proviene da una filiera interamente controllata e certificata.

spaghetti pasta Lori biologici
spaghetti pasta Lori biologici

Pasta Lori nasce nel 1995 ad Altamura in Puglia, nel Sud d’Italia, grazie all’abilità imprenditoriale della famiglia Loizzo, che con successo continua la trentennale tradizione di industriali molitori. L’azienda, oltre al pastificio, comprende due molini ad Altamura, che producono semola di grano duro indispensabile per ottenere pasta, della migliore qualità, dal tradizionale sapore mediterraneo e producono circa il 30% della produzione nazionale. La lavorazione della pasta avviene attraverso l’utilizzo di metodi e tecniche naturali.

La verifica della qualità e della sicurezza del prodotto oltre che dell’affidabilità e della professionalità dell’azienda è per Noi di EcomarketBio di fondamentale importanza. Ci impegniamo a portare sulla vostra tavola il gusto della buona cucina e lo facciamo con impegno e amore esattamente come se la tavola fosse nostra.

 

Besciamella di riso: una gustosa alternativa

Condividi con i tuoi amici!
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares

La besciamella è un ingrediente davvero fondamentale per alcuni piatti ma è un alimento che non tutti apprezzano. Esiste però un modo perchè tutti ne possano gustare la morbidezza e la cremosità: scegliere la besciamella di riso, una gustosa alternativa, più leggera e sana, rispetto a quella classica.

Ideale per chi sceglie o necessita di un’alimentazione senza lattosio, la besciamella di riso è buona, gustosa e leggera! Si tratta di un condimento vegetale a base di farina di riso, 100% Vegan e Senza Glutine.
La besciamella di riso si può usare tranquillamente per la preparazione di paste al forno, lasagne, cannelloni e sformati di verdura e donerà a queste ricette un nuovo, delicato sapore.

La besciamella di riso Rice & Rice di Probios è biologica, senza olio di palma e realizzata con ingredienti coltivati senza l’utilizzo di sostanze chimiche, pesticidi e ogm. La farina con cui viene preparata è rigorosamente di riso italiano ed è davvero ottima per cucinare e dare sapore ai piatti più amati.

Si conserva a temperatura ambiente, una volta aperto tenere in frigorifero e consumare entro 3-4 giorni.

Noi di EcomarketBio, sempre attenti alle vostre tavole e ai prodotti che vi proponiamo, abbiamo scelto la besciamella di riso per la sua qualità, la sua bontà e le sue certificazioni.

Probios è un’azienda leader nella distribuzione di alimenti biologici vegetariani e da molti anni si dedica alla creazione di linee di prodotti adatti a chi deve seguire specifici regimi alimentari.
La grande famiglia di  EcomarketBio abbiamo scelto di accoglierlo tra i nostri fornitori “di fiducia” perché abbiamo verificato la qualità e la sicurezza dei prodotti che offre e perché il 70% delle materie prime viene coltivato in Italia.