Tiramisù… senza le uova!

Condividi con i tuoi amici!
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares

Più leggero della ricetta tradizionale e adatto a soddisfare le voglie delle donne in gravidanza che non possono mangiare uova crude, il tiramisù senza uova è facile e veloce da preparare ed è buonissimo!

ricetta-tiramisu-no-uova

Ingredienti:
Una confezione di biscotti simil Pavesini
500 gr di mascarpone
250 ml di latte parzialmente scremato
200 gr di zucchero di canna
Cacao amaro q.b.
Una tazza di caffè
200 ml di panna

Preparazione
Cominciamo la preparazione del tiramisù dalla crema di mascarpone, unendo il mascarpone allo zucchero e amalgamandoli bene con la frusta. In una seconda ciotola va invece montata la panna e, quando risulterà bella vaporosa, andrà unita delicatamente alla crema di mascarpone e ad essa incorporata. Lasciate la crema a riposare in frigo qualche minuto. Nel frattempo prendete una pirofila e copritene il fondo con i pavesini bagnati leggermente nel caffè, disposti vicini l’uno all’altro; i pavesini vanno ora ricoperti con uno strato di crema di mascarpone e poi, nuovamente, realizzate uno strato di pavesini imbevuti di caffè. Terminate con uno strato di crema e  lasciate il tiramisù in frigorifero per qualche ora. Prima di servirlo, date una bella spolverata di cacao amaro.

Tortino vegano cioccolato e lamponi

Condividi con i tuoi amici!
  • 33
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    33
    Shares

Il tortino vegano cioccolato e lamponi è un dolce che fa venire l’acquolina in bocca solo a guardarlo! Il connubio tra cioccolato e lamponi è ottimo e la ricetta non prevede l’uso di lievito, burro, lattosio, uova ed è semplice e veloce da realizzare ma di grande effetto.

Immagine tratta da diversamentelatte.it
Immagine tratta da diversamentelatte.it

Ingredienti per 6 persone
300 gr di farina di farro integrale
130 gr di sciroppo di agave
180 gr di cioccolato fondente con certificazione vegana
200 gr di lamponi
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
5 cucchiai di latte d’avena
2 cucchiai di cacao amaro

Preparazione
Il cioccolato, spezzettato grossolanamente, andrà unito all’olio extra vergine d’oliva in una terrina di vetro e fatto sciogliere a bagnomaria. In una seconda terrina andranno invece uniti assieme il cacao e la farina di farro integrale e, successivamente, il cioccolato fuso e lo sciroppo d’agave. Una volta che il composto risulterà ben amalgamato, va aggiunto il latte d’avena, continuando a mescolare. L’impasto ottenuto andrà ora versato in una teglia foderata con carta da forno bagnata (ne migliora l’aderenza) arricchito con i lamponi e fatto cuocere per mezz’ora circa in forno pre-riscaldato a 180°.

Torta vegan di mele integrale senza uova, burro e latte

torta vegan di mele
Condividi con i tuoi amici!
  • 139
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    139
    Shares

Siete in cerca di una torta gustosa ma leggera, ideale per la prima colazione ma perfetta anche per una merenda dolce e gustosa? Allora l’avete trovata! Ecco come preparare questa speciale torta di mele integrale, che non contiene burro, uova e latte.

torta-mele

Ingredienti:

Preparazione:

In una terrina capiente vanno uniti lo zucchero, l’acqua e l’olio, mescolando fino a creare una crema morbida. Quando il composto risulterà ben omogeneo, vanno aggiunti la farina e il lievito setacciati, continuando a mescolare. A questo punto è il momento di aggiungere la scorza di limone.

Nel frattempo le mele vanno lavate, sbucciate e tagliate a fettine sottili, aggiunte al composto e amalgamate al resto. Dopo aver mescolato bene, il composto va versato in una teglia e cotto in forno preriscaldato a 180° per mezz’ora circa. Lasciate raffreddare la torta e, prima di servirla, arricchitela con una spolverata di zucchero a velo.

Tortino ai fiocchi d’avena

Condividi con i tuoi amici!
  • 16
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    16
    Shares

Morbido, dolce e gustoso, il tortino ai fiocchi d’avena è perfetto da gustare sia a colazione, per iniziare la giornata al meglio, sia come merenda sana ed equilibrata.

tortino fiocchi avena

Ingredienti
160 gr di zucchero di canna
3 uova
180 gr di burro
130 gr di fiocchi d’avena
160 gr di farina integrale
Mezza bustina di lievito per dolci

Preparazione
Per preparare questo dolce morbidissimo occorre per prima cosa unire il burro, lasciato ammorbidire a temperatura ambiente, allo zucchero finchè il composto non risulti cremoso. Vanno poi unite le uova, la farina setacciata e il lievito, mescolando con una frusta affinchè non si formino grumi. Sempre mescolando, vanno poi uniti i fiocchi d’avena e, quando il composto sarà morbido e compatto, andrà versato in una teglia precedentemente imburrata. Il dolce va cotto in forno per 45 minuti circa a 180° e quando la cottura sarà ultimata, va fatto raffreddare prima di essere servito. Per accertarsi che il dolce sia ben cotto, fate la prova con uno stuzzicadenti in legno: se risulterà bagnato, la cottura dovrà essere prolungata ancora di una decina di minuti.

Mousse di ricotta con mango speziato

Condividi con i tuoi amici!

Ecco una ricetta dolce, poco calorica e ricca di vitamina C, perfetta per la stagione estiva perchè fresca e leggera. La ricotta, cremosa e vellutata, si sposa alla perfezione con il mango e il gusto agrumato del succo d’arancia: provare per credere!

mousse-ricotta-con-mango

Ingredienti per sei persone
1 vasetto di ricotta fresca da 200gr
1 mango
1 arancia grossa
1 anice stellato
1 uovo
2 cucchiai di zucchero di canna
Sale
1 bastoncino di cannella
Mezzo baccello di vaniglia
Mezzo cucchiaino di agar agar in polvere

Preparazione:
mousse-ricotta-mangoPer prima cosa il mango va pulito, tagliato a dadini e tenuto da parte. L’arancia va spremuta e il suo succo va messo in un pentolino assieme all’anice, alla cannella, ad un cucchiaio di zucchero e ai semi di vaniglia, incisi dal baccello. Il tutto va poi fatto scaldare su fuoco dolce e fatto bollire per 5 minuti, per poi toglierlo dal fuoco e lasciarlo in infusione per un’altra decina di minuti circa. Intanto in una terrina la ricotta va mescolata assieme al restante cucchiaio di zucchero e al tuorlo dell’uovo, finchè il composto non risulti omogeneo. L’albume va invece montato a neve con un pizzico di sale e unito al composto con cura. Il succo d’arancia va ora filtrato dalle spezie e due cucchiai di esso vanno tenuti da parte mentre il resto va versato sui dadini di mango, per insaporirli. Il succo tenuto da parte va unito all’agar agar, portato a ebollizione per un minuto e poi fatto raffreddare lontano dal fuoco. Metà dei dadini di mango vanno uniti al composto con la ricotta mentre l’altra metà va tenuta in fresco, con il succo.
La mousse va ora disposta nei bicchieri e tenuta in frigo per due ore circa. Prima di essere servita, il bicchiere andrà completato con il mango tenuto da parte e il succo.
La mousse di ricotta con mango speziato è pronta da gustare!