Ricetta Vegan: crostata all’albicocca

Condividi con i tuoi amici!
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares

Perfetta come dessert leggero e delizioso a fine pasto ma anche come gustosa merenda e per una colazione da leccarsi i baffi, questa crostata in perfetto stile vegano non contiene ingredienti di origine animale, è saporita, sana  e permette di sperimentare gusti e accostamenti inediti.
Ecco gli ingredienti per prepararla.

crostata-vegan-albicocca-mandorle

Ingredienti:
320 gr di farina integrale
130 ml di latte vegetale a scelta
80 ml di olio extra vergine d’oliva
60 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di bicarbonato
Cannella
1 cucchiaino di lievito per dolci
310 gr marmellata biologica all’albicocca
Mandorle pelate

Preparazione
La prima cosa da fare per preparare la ricetta è dedicarsi alla frolla. Per farlo, farina, lievito, bicarbonato, zucchero e cannella vanno passati al setaccio e disposti a fontana su un piano. Al centro della fontana vanno poi versati gradualmente l’olio e il latte e nel frattempo il composto va impastato con cura. Quando risulterà morbido e omogeneo, l’impasto andrà avvolto in un panno asciutto e lasciato a riposare in frigorifero per una trentina di minuti circa. Trascorso il tempo di posa, l’impasto andrà diviso in due parti, una più grande che fungerà da base della torta e una più piccola per il bordo. La metà più grande andrà lavorata e stesa all’interno della tortiera scelta e il fondo andrà bucherellato con la forchetta per evitare che durante la cottura si alzi troppo. Dopo aver realizzato con cura anche il bordo, all’interno va versata la marmellata e la torta va cotta in forno preriscaldato a 180° per 20-30 minuti. Terminata la cottura, la torta va ora lasciata riposare e, non appena si sarà raffreddata, va spolverizzata con un po’ di cannella e decorata con le mandorle che, eventualmente, potrete anche tritare grossolanamente.

Crostata con crema di cacao e panna

Condividi con i tuoi amici!
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

Chi non ama la crostata? Si tratta di un dolce tradizionale che non passa mai di moda e che si può personalizzare a seconda dei propri gusti. Esistono tante ricette diverse per preparare una buona crostata degna di Nonna Papera… quella che vi proponiamo noi oggi ha un gustoso ripieno di crema di cacao e panna!

ricetta-crostata-cacao-panna

Ingredienti
350 gr di farina
125 gr di zucchero
125 gr di burro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 uovo intero e un tuorlo
1 vasetto piccolo di crema al cacao (200gr)
100 ml di panna liquida

Preparazione
In una terrina, vanno uniti e impastati tutti gli ingredienti: la farina, lo zucchero, il burro, le uova, il lievito e il pizzico di sale. Non appena la frolla risulta morbida e omogenea, va avvolta nella pellicola trasparente e lasciate a riposare in frigorifero per 30 minuti circa. Nel frattempo la crema al cacao va sciolta a bagnomaria e unita alla panna gradualmente, fino a che non si sarà creata una crema omogenea e ben amalgamata. La crema va poi lasciata raffreddare. Trascorso il tempo di riposo, la frolla va suddivisa in due parti, una un po’ più abbondante dell’altra. La parte più abbondante va stesa sulla carta da forno e poi adagiata a adattata alla tortiera (sempre su carta da forno) aiutandosi con le dita. La crema va versata sulla frolla nella tortiera. Anche la seconda parte di frolla va stesa su carta da forno, aiutandosi con un po’ di farina se l’impasto dovesse risultare un po’ appiccicoso. Questa seconda parte di frolla va quindi adagiata delicatamente sopra la crema e il tutto va chiuso sigillando i bordi aiutandosi con una forchetta. In alternativa potrete realizzare strisce di frolla e disporle incrociate sulla crema. Dopo aver decorato e ultimato la crostata, infornatela in forno pre-riscaldato a 180° per circa 30 minuti.