Pasta frolla vegana

Condividi con i tuoi amici!
  • 1.5K
  •  
  • 1.3K
  •  
  •  
  •  
    2.8K
    Shares

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta semplice e veloce che consente di realizzare la pasta frolla vegana, un particolare tipo di pasta frolla, perfetta per preparare dolci squisiti di ogni tipo, priva di ingredienti di origine animale.

ricetta-pasta-frolla-vegana

 

Ingredienti:

140 gr di farina di Kamut
40 gr di farina di mais gialla
50 gr di zucchero di canna
60 ml di latte di riso
40 gr di olio di semi di mais
5 gr di lievito per dolci
Scorza di limone grattugiata
Sale, un pizzico

 

Preparazione:
In una terrina capiente vanno prima a aggiunti tutti gli ingredienti secchi, compresa la scorza di limone e mescolati per amalgamarli assieme. A questo punto vanno aggiunti il latte di riso e l’olio di semi, mescolando e impastando con cura. Il composto finale dovrà essere morbido e compatto. La pasta frolla vegani è già pronta e utilizzabile per realizzare dolci biscotti, gustose crostate e torte.

La pasta frolla vegana è conservabile in frigo per 3-4 giorni, avvolta nella pellicola trasparente.

Quinoa alle noci

Condividi con i tuoi amici!
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    29
    Shares

Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta semplice ma molto particolare, saporita e leggera, perfetta da assaporare nelle tiepide giornate primaverili e ottima da gustare fredda. Chi  sicuramente non potrà resistere!

quinoa-noci

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di quinoa
Rosmarino, 1 rametto
Basilico, 3-4 foglie
Maggiorana, mezzo cucchiaino
Olio extra vergine d’oliva, 2 cucchiai
Noci tritate, mezza tazza
2 pomodori
Sale

Preparazione:
Per prima cosa la quinoa va cotta nel doppio dell’acqua per 15 minuti circa: quando sarà pronta andrà lasciata riposare coperta per una decina di minuti. Per insaporirla, vanno aggiunte alla quinoa le spezie: il rosmarino, mezzo cucchiaio di basilico tritato finemente, mezzo cucchiaio di maggiorana e infine 2 cucchiai di olio d’oliva. Il tutta va mescolato con cura e va poi unito alle noci tritate e ai pomodori che avrete precedentemente tagliato a cubetti. Mescolate, insaporite con un po’ di sale e lasciate il piatto per un’ora circa in frigorifero in modo che insaporisca per bene. Prima di servirlo, guarnitelo a piacere con un po’ di prezzemolo.