You Are Here: Home » News » Ricetta: pappa al pomodoro Toscana

Ricetta: pappa al pomodoro Toscana

«La semplicità è la massima raffinatezza» (Leonardo da Vinci)
Non lo citiamo a caso. Perchè la ricetta che vi sveliamo oggi riguarda proprio uno delle zuppe più importanti della tradizione toscana.
Primo piatto povero e di origine contadina, della provincia di Siena, racchiude tutta la bontà, la delicatezza e il sapore delle cose semplici, fatte come una volta.
Nato come piatto di recupero del pane avanzato è ottima d’inverno come zuppa calda , ma dà il meglio di sé d’estate, servita tiepida o fredda, quando i pomodori sono ben maturi e polposi.
Da gustare irrorata con del buon olio extra-vergine di oliva e foglie di basilico. Ecomarket vi svela la ricetta classica della pappa al pomodoro.

pappa-pomodoro-

 

Ingredienti per 4 persone:
• Pane Toscano raffermo – 300 gr
Pomodori pelati – 800 gr
Olio extra-vergine di oliva – q.b.
Brodo vegetale – 1 lt
• Basilico – 1 mazzetto
• Aglio – 2 spicchi
Sale – q.b.
• Pepe – q.b.
Zucchero – 1 cucchiaino

Preparazione:
Tagliate il pane toscano in fette sottili e tostatele per qualche minuto in forno a 200 gradi.pane-toscano-
Lasciate raffreddare leggermente e strofinate sopra gli spicchi d’aglio sbucciati per dare un po’ di sapore.
Ora prendete i pomodori pelati, setacciateli e raccogliete la passata in una terrina.
Disponete le fette di pane in un tegame di terracotta o, più semplicemente, in una padella antiaderente e versateci sopra la passata di pomodoro e tanto brodo
vegetale fino a coprirle, aiutandovi con un mestolo.
Aggiustate di sale e pepe, unite un cucchiaino di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro e lasciate cuocere a fiamma molto bassa per 45 minuti in modo da far evaporare tutto il liquido in eccesso.
Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per ridurre in “pappa” il vostro pane raffermo e, ultimata la cottura, togliete dal fuoco e unite le foglioline di basilico a pezzetti.
Disponete la vostra ricetta in piatti fondi e lasciate raffreddare.
Prima di servire, unite abbondante olio extra-vergine di oliva ed ecco un piatto fresco e veloce per riscoprire il piacere delle cose buone di un tempo e portare un po’ di Toscana in tavola!

Ricetta: pappa al pomodoro Toscana

About The Author

Number of Entries : 6

Leave a Comment

Scroll to top