You Are Here: Home » News » Hummus: 3 varianti colorate!

Hummus: 3 varianti colorate!

Hummus è una crema genuina e saporita dal sapore inconfondibile e di origine medio-orientale che nella ricetta tradizionale vede i ceci come protagonisti assoluti.
La ricetta per prepararlo è semplice e davvero gustosa: se non la conoscete potete scoprirla qui.
Particolarmente apprezzato in abbinamento con il pane e le verdure crude, l’humus di ceci è perfetto anche da gustare da solo, come antipasto o come piatto unico.
Se l’hummus di ceci vi piace da impazzire, perché non sperimentare e realizzarlo in qualche colorata variante?

Noi ve ne proponiamo tre ma, con un po’ di fantasia, le versione da realizzare possono diventare davvero tante!

Arancione: hummus di carote e ceci

hummus-carote-varianti

Semplicissima da realizzare, questa variante prevede l’aggiunta delle carote alla ricetta tradizionale, che daranno alla crema l’inusuale colore arancione e un sapore davvero originale.
Il procedimento è molto semplice: 5 carote vanno pulite, tagliate a rondelle e messe a cuocere in una pirofila nel forno a 200° con un filo d’olio e un pizzico di sale per circa 1 ora anche se il tempo dipende dallo spessore delle carote; la cosa importante è che a fine cottura le rondelle risultino morbide: fate la prova con la forchetta. Le rondelle vanno aggiunte al composto dell’hummus preparato in precedenza e il tutto va frullato assieme fino ad ottenere una crema morbida, da servire in tavola con un filo d’olio. Non vi piacciono le carote ma non volete rinunciare al colore arancione? Usate la zucca!

Nota bene: se la variante con le carote vi ispira, tenete presente che le tempistiche si allungano un pochino a causa della cottura in forno delle carote, quindi cominciate dalla loro preparazione e poi dedicatevi alla ricetta dell’humus di ceci.

Viola: hummus di barbabietole e ceci

hummus-barbabietola-varianti

Una crema inedita e dal gusto particolare, per portare in tavola colore e un sapore diverso, tutto da scoprire.
Anche in questo caso, come per la variante precedente base di carote, la barbabietola (150/200gr) va cotta a parte e poi aggiunta all’hummus tradizionale e il tutto va frullato assieme.
Il risultato è incredibile: una delizia per gli occhi e per il palato!

Verde: hummus di piselli

hummus-piselli-varianti

La ricetta di base da seguire è sempre quella tradizionale dell’hummus ma ai ceci vanno questa volta sostituiti i piselli, dolci e molto amati anche dai bimbi! Il risultato è una crema verde di consistenza densa e dal sapore dolce e avvolgente, da presentare in tavola con dei pomodori secchi, un pizzico di paprika, una foglia di menta oppure quel che preferite!

Nota bene: una terza alternativa ai piselli e ai ceci sono i fagioli che, se scelti nella versione nera, colorano di scuro il vostro hummus e doneranno alla ricetta un sapore più intenso e deciso.

Hummus: 3 varianti colorate!

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top