You Are Here: Home » Bellezza » Rendi felici i tuoi capelli…con il riso!

Rendi felici i tuoi capelli…con il riso!

Con l’esplosione della stagione estiva chi non ha ancora pranzato con una bella insalata di riso fresca, leggera e saporita? Nessuno, credo, perché, con l’arrivo della bella stagione, estate e riso si prendono sotto braccio e formano una coppia davvero vincente!

Quello che però in tanti non sanno è che d’estate il riso non fa bene solo a tavola ma anche in testa. Sì, avete capito bene, in testa! Parlo di capelli e nello specifico di capelli crespi che in estate, con lo zampino del sole e del sale, si trasformano in veri e propri abominevoli cespugli.
Far finta di niente è inutile: i capelli morbidi come seta sono nella maggior parte dei casi una leggenda metropolitana: a questo proposito… ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare! Ho visto pettini ROMPERSI nel vano pettinare capelli morbiditentativo di addomesticare una ciocca ribelle, ho visto capigliature all’apparenza normali, mutare nel  corso della notte, con il giusto clima e la giusta umidità, e trasformarsi in masse informi e spaventose, con dimensioni (specie per quel che riguarda l’altezza) da guinnes dei primati, ho visto amiche sfoggiare in spiaggia improbabili cappellini e tragiche bandane, nel vano tentativo di proteggere le chiome e ho visto amiche sperperare i risparmi di sempre nell’acquisto di fantomatici magici prodotti che promettevano dopo-mare da sirena ma che poi, di fatto, facevano più un effetto alga appiccicaticcia. Dopo tutte queste esperienze mi sono convinta che d’estate nessun capello è in grado di salvarsi dal crespo. Eppure, una flebile speranza, una piccola luce in fondo al tunnel esiste ancora… torniamo dunque al nostro riso per scoprire che, per risolvere o alleviare il fastidioso problema dei capelli crespi senza dover intaccare irrimediabilmente il nostro conto in banca, basta una maschera.
Se poi conducete una vita intensa e frenetica, con pochissimo tempo per dedicarvi a trattamenti di bellezza, troverete questo suggerimento ancor più interessante!
Sì, perché questa maschera va preparata e applicata dopo pranzo, proprio nel classico orario del riposino, quando bimbi, compagni e mariti si dedicano alla nota pennichella (la necessità maschile di dormire dopo pranzo resta per me tuttora un enigma incomprensibile), utilizzando l’acqua di cottura del riso, proprio quella del risotto che avete preparato per pranzo (ottimizzazione totale di tempi e mezzi!).

donna cucina risoPer preparare la maschera servono 5 bicchieri dell’acqua di cottura del riso, 3 cucchiaini di miele, qualche goccia di aceto di mele, un pezzetto di burro (va benissimo il burro da cucina ma se l’idea o l’odore non vi piace, optate per il burro di karitè) e 5 bustine di camomilla.
Una volta uniti assieme tutti gli ingredienti, applicate il prodotto sulla vostra chioma, avvolgete i capelli nella pellicola trasparente e finite l’operazione arrotolando in testa un asciugamano, tipo turbante.
La posa dell’impacco è piuttosto lunga, di un’ora circa, ma è molto probabile che terminato il tempo d’attesa ed effettuato il lavaggio, il resto del vostro gruppo o della vostra famiglia sia ancora nel mondo dei sogni. Al risveglio resteranno però stupiti dall’insolita morbidezza e lucentezza della vostra chioma: a voi la scelta se condividere il vostro nuovo segreto o fare finta di nulla!
Un’ultima cosa: se avete i capelli biondi, questo impacco donerà particolare lucentezza ai vostri riflessi!

Per un risultato ottimale e per rendere felici al contempo sia la pancia che i capelli, provate il nostro riso proveniente da agricoltura biologica, conveniente nel prezzo e buonissimo in tavola! Sul nostro sito troverete diverse tipologie di riso, a seconda dei gusti e delle esigenze: particolarmente adatto per insalate di riso fresche ed estive è Riso Ribe bianco – La Gallinella.

Rendi felici i tuoi capelli…con il riso!

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top