You Are Here: Home » Alimentazione Bio » Qualche consiglio alimentare per superare i primi caldi!

Qualche consiglio alimentare per superare i primi caldi!

E’ da maggio che ci lamentiamo del tempo, della pioggia del freddo ed ecco che, saltata la stagione primaverile, ci siamo ritrovati direttamente in piena estate! Temperature da record ci hanno sorpreso mentre, per abitudine ormai, mettevamo in borsa l’ombrellino e la sciarpetta, e ci hanno reso letteralmente boccheggianti
Milano ha raggiunto oggi i 35° e per chi, come me, ha avuto l’intelligentissima idea di uscire con i jeans, è un vero supplizio. In ogni caso quel che conta è che, dopo le nostre numerose richieste e invocazioni, il caldo sia arrivato, per cui… è vietata ogni tipo di lamentela!
Eppure l’agognato sole sta mettendo alla dura prova il nostro fisico, che ha decisamente  bisogno di qualche giorno per abituarsi alle nuove temperature elevate.

Ecco qualche importante consiglio da seguire per superare al meglio questi primi giorni di caldo ed affrontare bene l’intera stagione estiva.

 

anguria fresca ed estiva1)    La parola d’ordine dell’estate è “ Mangiare cibi leggeri”. Diete dimagranti o chili in eccesso non c’entrano nulla, in questo caso. Con il caldo il nostro fabbisogno calorico giornaliero diminuisce in modo naturale, perché il nostro organismo non deve più contrastare il freddo dell’inverno, quindi brucia molto meno. E’ dunque importante cercare di evitare il più possibile i cibi grassi sia perché diventa molto difficile bruciarli, sia perché le elevate temperature rallentano e rendono più difficoltosi i processi digestivi, lasciandoci una sensazione di malessere, gonfiore e appesantimento.

2)    Bere tanta acqua.
Può sembrare un concetto semplice e banale, eppure questo gesto naturale non è così ovvio se si pensa che il rischio di disidratarsi in estate è molto alto. E’ bene prendere l’abitudine di bere 2 litri d’acqua al giorno (e badate bene, parlo di acqua, non di bibite e nemmeno, nel modo più assoluto, di alcolici). Proprio a causa dell’incremento della sudorazione a causa delle alte temperature, bere acqua diventa una vera e propria necessità nel corso della stagione estiva! Prestate inoltre un occhio di riguardo nei confronti di bambini e anziani: per motivi diversi queste persone non sempre sono in grado di accorgersi di avere sete in modo tempestivo e spesso, quando si rendono conto di aver sete , sono già disidratati al 2%.

3)    Mangiare tanta frutta e verdura.
Frutta e verdura, alimenti piacevoli e freschi, specie in estate, sono anche dei validissimi alleati nella lotta al caldo. Ricchi di sali minerali, acqua e vitamine, reintegrano in modo semplice e gustoso tutte le sostanze che perdiamo sudando, ci centrifughe e frullatiaiutano a mantenere il giusto livello d’idratazione corporea e possono fungere da spuntino o pasto leggero. Frutta e verdura inoltre ben si prestano ad essere consumati nelle più svariate forme: centrifughe, frullati, cocktail leggeri, spiedini colorati e gustosi che invogliano anche i bambini all’assaggio.

4)    Anche se la sensazione è forte quando il calore ci attanaglia, bisogna stare attenti a non bere bevande ghiacciate. Il repentino raffreddamento dell’apparato digestivo che si creerebbe, potrebbe portare ad una poco piacevole congestione.

5)    Non saltare mai la colazione.
Anche se l’appetito è poco, la colazione è un pasto importantissimo perché ci fornisce le calorie e l’energia necessaria ad affrontare la meglio la mattinata. Per una colazione fresca, buona e un po’ diversa, provate yogurt, frutta fresca e un po’ di miele: il mix ideale per ritrovare le forze se ci si sente un po’ spossati!

 

Qualche consiglio alimentare per superare i primi caldi!

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top