You Are Here: Home » Bellezza » Olio d’Argan: inno al benessere

Olio d’Argan: inno al benessere

È conosciuto anche con il nome di Oro del deserto. È l’olio di Argan, un olio naturale prodotto dalla spremitura dei frutti dell’albero di Argan, o Argania spinosa, una pianta selvatica che risale a circa 80 milioni di anni fa e che cresce esclusivamente nella pianura del Souss, nelle zone aride a sud-ovest del Marocco. Questo albero svolge un ruolo insostituibile per l’equilibrio ecologico e per la conservazione della biodiversità e ha una resistenza straordinaria che gli permette di vivere oltre 200 anni.
Olio-Argan-benessere
Il soprannome, Oro del deserto appunto, non è stato scelto a caso: per ottenere un litro di olio servono circa 100 chili di noccioli e, inoltre, è famoso per le molte proprietà benefiche di cui gode, sia nell’alimentazione sia nella cura del corpo.

Fa bene alla salute
L’olio di Argan, infatti, è ricco di acidi grassi essenziali e di vitamina E, A e F, Omega 3 e Omega 6: quindi, usato come olio per condimento o come integratore alimentare, ha un’azione benefica per i disturbi cardiovascolari e reumatici; è inoltre un ottimo alleato nella battaglia contro i radicali liberi e il colesterolo cattivo, migliora le capacità cerebrali e agisce positivamente sul fegato e sulla digestione.

Uso gastronomico olio-argan-benessere
È buono anche da mangiare. In questo caso, le noci vengono leggermente tostate e poi spremute: l’elisir ottenuto può essere utilizzato per preparare il cous-cous, la tajine di carne e pesce o semplicemente per condire insalate e cibi crudi in generale.

In cosmesi
Nel campo della dermatologia l’olio di è un vero e proprio toccasana, grazie alla dose elevata di squalene (3.100 mg/kg), un idrocarburo che agisce efficacemente nella protezione della pelle, donando anche una piacevolissima sensazione di morbidezza e setosità. Rappresenta, inoltre, un’efficace cura contro l’invecchiamento precoce e favorisce la produzione di collagene, aiutando così a prevenire la formazione delle rughe. La ricca presenza di particolari fitosteroli (spinasterolo e schottenol) garantisce infine un’attività lenitiva e riparatrice, stimolando il ricambio cellulare e contribuendo a mantenere la pelle luminosa.
Proprio per questo motivo è uno degli ingredienti più preziosi nella produzione di cosmetici, come la crema rassodante da giorno antirughe, la crema da notte rassodante antirughe, il contorno occhi antirughe, il siero intensivo rassodante antirughe, la maschera rassodante antirughe, la crema per le mani e l’olio per il corpo, grazie anche al suo potere rassodante, che lo rende adatto pure come olio da massaggio, perché aiuta ad allungare i muscoli ed esalta il relax. È molto efficace, inoltre, per prevenire la comparsa di smagliature, combattere le piaghe da decubito, curare l’acne giovanile e la psoriasi, mitigare il rossore da eczema e proteggere la pelle dall’esposizione al sole, dal fumo e dall’inquinamento. Altamente idratante, è ottimo persino per i bambini, anche piccolissimi. L’olio di Argan, infine, ha effetti benefici sulle unghie e sui capelli, rinforzando e proteggendo entrambi.

Olio d’Argan: inno al benessere

About The Author

Number of Entries : 106

Leave a Comment

Scroll to top