You Are Here: Home » Alimentazione Bio » Mangiare zuppe e minestre fa bene

Mangiare zuppe e minestre fa bene

Con l’arrivo del freddo cosa c’è di meglio di una bella zuppa calda e fumante?
Zuppe, minestre, minestroni e vellutate sono infatti piatti tipici sia della stagione autunnale che di quella invernale e sono davvero buoni e piacevoli da gustare. Quel che però non tutti sanno è che questi piatti non solo sono buoni ma fanno anche bene al nostro organismo su più livelli.
Vi parliamo oggi di 5 buoni motivi per continuare a mangiare questi piatti o, se ancora non lo fate, per inserirli nella vostra dieta abituale.

le-zuppe-fanno-bene

1) Un valido aiuto per combattere il freddo
Le basse temperature impongono al nostro organismo difendersi e adattarsi. Una buona alimentazione è importante perché aiuta il corpo a tenersi caldo e a mantenere la sua temperatura di 36-37°. Per trasferire calore al corpo e combattere il freddo è bene scegliere alimenti molto nutrienti. Le zuppe e le minestre rispondono bene a questa richiesta sia perchè sono ricche di sostanze nutrienti e vitamine, sia perché il loro metodo di cottura, lento e prolungato, permette di trasferire al corpo nutrimento e calore. Una bella minestra fumante aiuta a scaldare e rinforzare l’organismo in una stagione che lo mette a dura prova e a prevenire gran parte dei malanni da raffreddamento.

zuppe-e-minestre-inverno-benefici2) Zuppe e minestre sono facilmente digeribili
Un’altra caratteristica che rende questi piatti facili da consumare è la loro facile digeribilità, caratteristica che permette di consumarli tranquillamente anche la sera. Ovviamente la digeribilità è strettamente legata agli ingredienti usati: cereali integrali, legumi e verdure sono l’ideale.

3) Una buona idratazione
Quando fa freddo è molto importante mantenere il corpo ben idratato. A causa delle basse temperature è infatti spesso più difficile accorgersi di avere sete; coloro che già bevono poco per abitudine, con il freddo sono dunque ulteriormente penalizzati. Zuppe, minestre e vellutate sono ricche di sali minerali e, proprio perché a base di verdure e di alimenti ricchi di acqua, aiutano in modo considerevole a mantener il corpo ben idratato senza nemmeno accorgersene. Inoltre assumere regolarmente piatti di questo tipo aiuta ad incrementare notevolmente l’apporto giornaliero di verdure di cui il nostro corpo ha bisogno.

4) Sistema immunitario più forte
Le verdure di cui le zuppe, le minestre e i minestroni sono ricchi sono molto importanti per il rafforzamento del sistema immunitario perché contribuiscono a fornire il giusto apporto di vitamine e sali minerali di cui il fisico ha bisogno per difendersi, soprattutto nelle stagioni fredde in cui è più facile ammalarsi.

5) Zuppe e minestre sono amiche della lineavellutata-fa-bene-al-corpo
Infine, non tutti lo sanno, ma zuppe e minestre aiutano a mantenere il peso sotto controllo e in molti casi anche a dimagrire. Sostanzialmente le zuppe permettono di saziarsi consumando poche calorie e dunque aiutano a ridurre l’apporto calorico quotidiano, ma non solo; recenti studi sembrano infatti dimostrare anche che chi consuma regolarmente zuppe ha un rapporto “circonferenza vita-fianchi” più equilibrato, parametro fondamentale per stabilire se si è in sovrappeso e valutare l’accumulo di grasso addominale, quello più pericoloso. Si tenga infine però presente che, se si vuole perdere qualche chilo, ovviamente non tutte le tipologie di zuppe sono indicate; inoltre l’apporto calorico della zuppa o della minestra in questione cambia notevolmente e aumentando di molto, ad esempio, in base alla tipologia e alla quantità dei condimenti usati e in relazione all’accostamento a al consumo di pane e crostini da intingerci.

 

Mangiare zuppe e minestre fa bene

About The Author

Number of Entries : 244

Leave a Comment

Scroll to top