You Are Here: Home » Eco » Casa ecologica » Lo stai pulendo nel modo sbagliato! 5 utili consigli eco-fai-da-te

Lo stai pulendo nel modo sbagliato! 5 utili consigli eco-fai-da-te

Ci sono oggetti che per abitudine vengono puliti in un certo modo. A volte si tratta di comodità, a volte di pigrizia, in alcun casi così si fa perché in questo modo è stato insegnato mentre in altri casi si sceglie di fare di testa propria, con l’intenzione di ottenere risultati migliori. Eppure non sempre ci si comporta nel modo giusto: pulendo infatti alcune cose in modo diverso, si otterrebbero risultati migliori e si guadagnerebbe tempo.

trucchi per pulire casa

Non ci credete? Ecco 4 esempi che rivoluzioneranno il nostro modo di pulire!

1) Lo spazzolino da denti
Chi di voi pulisce abitualmente lo spazzolino da denti alzi la mano! In realtà poche persone sono a conoscenza del fatto che lo spazzolino da denti, oltre ad essere sostituito ogni 3 mesi, andrebbe anche pulito regolarmente immergendolo per qualche ora in un bicchiere contente aceto bianco

pulire spazzolino da denti in modo naturale

2) Forno microonde
Forno microonde pulito in 2 minuti: è possibile? Sì, con questo semplice trucco! Basta riempire un contenitore adatto ad essere usato in questo tipo di forno con acqua aceto e impostare il timer su 2 minuti alla massima temperatura. terminato il tempo, asciugate con un panno l’interno del forno e vedrete che pulizia!

pulire forno microonde in modo naturale

3) Il tagliere in legno
Proprio perché in legno, il tagliere non è semplice da pulire. Usare spugna e detersivo e sciacquarlo sotto l’acqua corrente non permette di levarlo in profondità e di rimuovere anche le minuscole tracce di sporco e cibo che restano incastrate nel legno. Per pulirlo in modo efficace usate invece sale limone. E’ sufficiente cospargere il tagliere con un po’ di sale e sfregarlo con mezzo limone. Successivamente si può procedere con il lavaggio usuale con acqua e detersivo per stoviglie.

pulire tagliere di legno in modo naturale

4) Le teglie da forno
Che fatiche pulire le teglie da forno! Sembra non vengano mai pulite e a furia di sfregare si rovinano e si graffiano. Pulirle efficacemente e al contempo delicatamente è possibile, con un semplice trucco; basta mettere in un tazza 1/4 di bicarbonato e la giusta quantità di acqua ossigenata finché si venga a creare una pasta morbida da sfregare sulla teglia e da lasciare per qualche ora sulle zone più difficili. Dopo aver risciacquato con acqua la teglia vi accorgerete subito del cambiamento!

pulire teglie forno in modo naturale

5) Il materasso
Alla sola idea di pulire il materasso vi mettere le mani nei capelli? Tranquilli, non è così difficile come sembra. Quel che vi serve è soltanto del bicarbonato e un aspirapolvere. In primis il materasso va pulito con l’aspirapolvere, poi va cosparso interamente di bicarbonato di sodio e, dopo aver atteso un paio di ore, il materasso va nuovamente passato con l’aspirapolvere per rimuovere il bicarbonato. Un metodo utile, velocissimo e davvero comodo!

pulire materasso in modo naturale

Lo stai pulendo nel modo sbagliato! 5 utili consigli eco-fai-da-te

About The Author

Number of Entries : 244

Leave a Comment

Scroll to top