You Are Here: Home » Bellezza » In spiaggia e al mare… proteggi i capelli in modo naturale!

In spiaggia e al mare… proteggi i capelli in modo naturale!

Al solo pensiero delle vacanze non state più nella pelle? I vostri capelli però non sono della stessa opinione.
Le vacanze al mare infatti per i capelli sono un vero e proprio stress! Sole, salsedine e cloro sono i loro principali nemici e, tra un tuffo e l’altro, è importante avere qualche accorgimento in più per proteggerli da eventuali danni e in modo da evitare di dover convivere con una chioma ribelle, sfibrata e indistricabile. Per fortuna la natura viene anche in questo caso in nostro soccorso e, grazie a qualche accorgimento in più e a qualche utile rimedio naturale, i nostri capelli supereranno al meglio le vacanze!

188377196883690229_29sRt30Q_f

Prima di partire per le vacanze

Iniziate a pensare ai capelli prima di partire! Mettete da parte tinte, permanenti e trattamenti aggressivi per i capelli aimpacco-capelli-mare favore di trattamenti nutrienti, idratanti e naturali.
Ecco la ricetta di un trattamento naturale molto semplice, ad esempio: basta prendere una banana, ridurla in
poltiglia con la forchetta e aggiungerci un cucchaino di miele e due di olio extra vergine d’oliva, applicare il composto sulla chioma insistendo particolarmente sulle punte, di solite le più rovinate e lasciare in posa per 20 minuti per poi risciacquare. Questo trattamento naturale, se effettuato con costanza un paio di volte la settimana il mese prima di partire, contribuirà notevolmente a mantenere i capelli morbidi, lucenti e ben idratati.

In spiaggia:

mare capelli curaPer quanto possibile cercate di proteggere i vostri capelli dal contatto diretto coi raggi del sole utilizzando cappelli e foulard. Altrettanto importante è sciacquare con cura la chioma dopo ogni bagno in modo da rimuovere al meglio ogni traccia di salsedine o cloro che già di per sé seccano e rovinano i capelli ma, abbinati all’effetto del sole, producono danni anche peggiori. Anche il cuoio capelluto dev’essere sciacquato con cura: gli agenti aggressivi della salsedine posso infatti seccare ed irritare anche la pelle. Inoltre, per pettinare i capelli e sciogliere eventuali nodi preferite sempre pettini in legno a denti larghi e, in caso di ciocche intricate, procedete lentamente e con dolcezza cercando di non spezzare i capelli.

 

Dopo il mare:

La vostra beauty routine per il benessere dei capelli ancora non è terminata! Non appena rientrati in casa o in hotel, dopo una giornata trascorsa al mare, lavate i capelli con uno shampoo leggere e non dimenticate il balsamo. L’ideale sarebbe dedicare un po’ più di tempo ai vostri capelli almeno un paio di volte alla settimana con una bella maschera rigenerante fai da te, semplice da fare e veramente benefica per la chioma. Un impacco al burro di Karitè, ad esempio, applicato su capelli umidi e puliti per una trentina di minuti, è un vero toccasana per le chiome, anche le più ribelli! Se invece siete tra quelli hanno poca pazienza per maschere e impacchi, potete optare per una soluzione più comoda ma altrettanto valida: l’olio bio per capelli – Bjobj; si tratta di un olio specifico per la protezione dei capelli durante l’esposizione solare, in grado di rinforzarli e idratarli. Grazie all’olio di macademia e di lino, svolge anche un’azione ristrutturante. L’olio bio si può si applicare sia sui capelli asciutti prima di ogni esposizione solare, sia usare come impacco ristrutturante prima dl normale shampoo.
Un ultimo consiglio: per quanto possibile in vacanza cercate di non usare phon e piastre ad alte temperature; il look naturale, soprattutto al mare, è bellissimo e i vostri capelli vi ringrazieranno!

capelli-sole

In spiaggia e al mare… proteggi i capelli in modo naturale!

About The Author

Number of Entries : 244

Leave a Comment

Scroll to top