You Are Here: Home » Alimentazione Bio » I semi: preziosi alleati per la salute

I semi: preziosi alleati per la salute

Buoni, versatili e salutari, i semi sono troppo spesso sottovalutati. Eppure inserirli nella propria alimentazione quotidiana porta tantissimi vantaggi: basta mangiare una manciata di semi al giorno per ottenere benefici incredibili per la nostra salute! Senza contare che i semi sono l’ideale sia per arricchire il gusto di tanti piatti, sia come spuntino goloso che per dar vita ad una colazione buona ed energetica!
Semi di lino, semi di girasole, di chia, di sesamo, di zucca… non fate i timidi, ce n’è davvero per tutti i gusti!

semi-benefici-per-la-salute

Ricchi di sali minerali e di oligoelementi, i semi, se assunti con costanza, aiutano a bilanciare in modo considerevole la presenza di sostanze come il magnesio, il ferro e il potassio, ad esempio, nel nostro organismo. A volte infatti si assumono con leggerezza gli integratori senza pensare che, variando leggermente le nostre abitudini alimentari, possiamo ottenere lo stesso risultato. Vale lo stesso discorso per le vitamine: i semi sono ricchi di vitamine del gruppo e B e, in caso di carenze vitaminiche, si caratterizzano come validi alleati. L’assunzione costante e continuativa di semi contribuisce poi a migliore anche l’apporto di fibre e di proteine.

Questo discorso generale vale per tutti i semi, ma vediamo nello specifico alcuni dei principali benefici che questi piccoli semi possono regalarci:

Semi di sesamo
Sapevate che i semi di sesamo sono ricchi di calcio? Si tratta di una fonte vegetale davvero ricca: pensate infatti che una porzione da 100 grammi di semi di sesamo contiene ben 1000 milligrammi di calcio! Ma i semi di sesamo godono di una reputazione molto più ampia: contengono anche rame, magnesio, zinco, ferro, fibre vegetali, Omega 3, vitamina B1, fosforo e fibre in grado di combattere il colesterolo. Piccoli ma davvero preziosi questi semini: pensate infatti che, se mangiati abitualmente, risultano molto benefici anche per le ossa e il sistema cardiocircolatorio.


Semi di zucca

Benefici per la salute, per il buon umore e il riposo di qualità, i semi di zucca sono ricchi di anti-ossidanti e di fibre; aiutano a migliorare il benessere intestinale, a mantenere regolari i livelli di zucchero nel sangue e a stimolare il sistema immunitario.

semi-di-zucca-benefici

Semi di Chia
Ricchi di calcio, di antiossidanti e di fibre vegetali, i semi di Chia sono benefici su più livelli: sono in grado di regolare i livelli di zucchero nel sangue, proteggere il sistema cardiocircolatorio e sono una fonte davvero preziosa di acidi grassi essenziali.

Semi di lino
Preziosa fonte di Omega 3, questi semi aiutano a proteggere e preservare cuore e ossa. Per godere appieno dei loro straordinari effetti benefici, è preferibile consumare i semi di lino crudi, subito dopo averli triturati.

Semi di girasole

Buonissimi da sgranocchiare, i semi di girasole sono ricchi di Omega3, fibre vegetali, vitamina E e sali minerali quali ferro, zinco e fosforo, magnesio e potassio. Sono anche una fonte preziosa di Acido Folico e pertanto sono particolarmente utili in gravidanza.

semi-girasole

Per iniziare ad abituarvi a mangiare i semi quotidianamente e ad introdurli ufficialmente nelle vostre abitudini alimentari, provateli nelle insalate e nel muesli a colazione e sentirete che bontà! Se poi vi piace dilettarvi in cucina, perché non inserirli che tra gli ingredienti del pane fatto in casa, del pesto e delle salse che preparate e crackers preparati da voi? Un connubio efficace e ottimo tra bontà e benefici per la salute.

I semi: preziosi alleati per la salute

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top