I benefici dell’ananas

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’ananas è uno dei frutti più amati dell’estate! Fresca, dolce, dal sapore gustoso e inconfondibile, è ottima da gustare quando fa caldo per il suo potere dissetante e rinfrescante ed è ricca di benefici! Infatti mangiare l’ananas fa molto bene all’organismo e giova al nostro corpo su più livelli.

Nutriente e ricca di vitamine
L’ananas vanta un mix di sostanze nutrienti, sali minerali e vitamine che la rendono un frutto davvero unico nel suo genere. Proprio per questo motivo mangiare ananas fa bene al nostro corpo, perchè rafforza il sistema immunitario, contribuisce a mantenere in salute cervello e sistema nervoso e facilita l’assorbimento dal calcio, rendendo così le ossa più forti. L’ananas inoltre è molto ricca di vitamine e in particolare di vitamina C, caratteristiche che la rendono un alimento da cui l’organismo può trarre numerosi benefici.

Favorisce la digestione e combatte la stipsi
Non tutti lo sanno ma l’ananas è un alimento che facilita la digestione e contribuisce a regolarizzare il transito intestinale. Il segreto è nascosto nelle fibre insolubili di cui è ricca e che, una volta giunte nell’intestino, agiscono come spugne, aiutando l’espulsione delle tossine dal corpo, favorendo il transito intestinale e combattendo la stitichezza. L’ananas inoltre è in grado anche di aiutare i processi di digestione e ridurre i sintomi di acidità.

Ideale per le diete
L’ananas è un frutto molto amato anche da chi è a dieta. Da un lato, con il suo sapore dolce, permette di appagare la voglia di cibi dolci, dall’altro, grazie alle sue caratteristiche, risulta particolarmente utile. Ricca di bromelina, l’ananas infatti stimola il metabolismo e contribuisce a bruciare i grassi. Grazie alla sua azione diuretica, è poi fortemente consigliata per combattere la ritenzione idrica e contrastare il senso di gonfiore.

Amica dei capelli e della pelle
Ricca di vitamina C, l’ananas aiuta a prevenire la perdita dei capelli, migliorandone addirittura la consistenza e rafforzandoli. Contribuisce anche ad alleviare gli stati infiammatori che spesso interessano il cuoio capelluto e che generano prurito, stress e che sono alla base di tante problematiche che indeboliscono il capello e ne causano poi la caduta. Anche la pelle trae infatti molto giovamento dall’ananas, sia a livello di epidermide che di cuoio capelluto. In caso di brufoli, acne e stati infiammatori della pelle, l’ananas fornisce un valido contributo. La bromelina di cui è ricca ha infatti un grande potere anti-infiammatorio e aiuta a lenire le infiammazioni. La vitamina C e gli aminoacidi assicurano invece una rapida riparazione dei tessuti danneggiati e delle zone irritate, garantendo anche un’ottima idratazione della pelle.