You Are Here: Home » Eco » Detersivi, per lavare i piatti, fai da te

Detersivi, per lavare i piatti, fai da te

Hai mai pensato di rinunciare ai detersivi tradizionali, pieni di sostanze chimiche e molto inquinanti per l’ambiente, a favore dei detersivi fai da te? Si tratta di un’alternativa ecologica e pratica che tutela l’ambiente e permette anche di risparmiare.

Come realizzare il tuo detersivo fai da te? Vi proponiamo tre ricette semplici da realizzare e naturali al 100%!

detersivo-piatti-fai-da-te

Detersivo con la cenere: per combattere lo sporco più ostinato
Sapevi che con la cenere puoi realizzare un detersivo fai da te molto efficace e totalmente green per liberare le pentole e le stoviglie da incrostazioni e sporco difficile? Basta procurarsi 200 gr di cenere di legna e 850 ml di acqua. La cenere va setacciata in una pentola e poi va aggiunta l’acqua; il tutto va lasciato a bollire per circa un’ora e mezza a fiamma bassa. Terminata la cottura, il composto va lasciato riposare per l’intera notte, va filtrato con un colino e la sostanza risultante, che si può conservare anche per un anno, è perfetta per pulire approfonditamente stoviglie e pentole.

Detersivo per piatti con bicarbonato: pulito e igiene
Il bicarbonato si presta benissimo a tantissimi usi, tra cui anche la realizzazione di un ottimo detersivo per i piatti. Grazie al suo potere disinfettante è perfetto per una pulizia approfondita di piatti e pentole. Se poi abbiniamo il bicarbonato a del sapone liquido green, l’effetto viene decisamente potenziato. Per realizzare questo detersivo servono 120 gr di bicarbonato, 120 ml di sapone liquido, 200 ml di acqua e qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Il tutto va unito assieme e agitato delicatamente e il detersivo è pronto.

detersivo-piatti-naturaleDetersivo con sale e limone: un lavaggio profumato
Profumato, fresco e naturale, questo detersivo si realizza con 2 limoni, 150 gr di sale e 300 ml di acqua. Per rendere l’effetto ancora ancor più efficace e sgrassante si possono aggiungere 100 ml di aceto bianco. Realizzare il detersivo è molto semplice: i limoni vanno spremuti e il loro succo va unito al sale e all’acqua creando un composto omogeneo e senza grumi. Va poi aggiunto l’aceto e il tutto va messo in un pentolino e fatto bollire per 20 minuti e il vostro detersivo per piatti 100% naturale è pronto da usare!

Detersivi, per lavare i piatti, fai da te

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top