You Are Here: Home » Bellezza » Benessere » Dolori cervicali? Usa il sale caldo!

Dolori cervicali? Usa il sale caldo!

Il sale caldo è uno dei rimedi naturali per eccellenza, in grado di dare sollievo e di migliorare numerose problematiche. Tipico rimedio della nonna, è particolarmente consigliato per alleviare i dolori cervicali ma non solo: in caso di torcicollo, dolori mestruali, mal di denti e persino bronchiti e reumatismi il sale caldo si rivela un grande alleato. Il suo uso è sconsigliato solo in caso di gotta e di malattie reumatiche in fase acuta: in casi di questo tipo è bene consultarsi con il proprio medico di fiducia.

dolori collo rimedi naturali

Come procedere per realizzare un sacchetto di sale caldo?

Tutto quel che serve è del sale e un sacchetto di cotone più o meno grande, a seconda della zona da trattare. Si può valutare l’uso di altri tessuti per contenere il sale come ad esempio il lino e la canapa ma l’uso del cotone resta quello più consigliato.
sale-caldo-benessereIl sale è va fatto scaldare in padella per qualche minuto, finchè non comincia a scoppiettare; in alternativa lo si può far scaldare anche in forno nel microonde. Quando ha raggiunto la giusta temperatura, va inserito nel sacchetto, facendo attenzione a non scottarsi e il sacchetto va posizionato sulla zona dolente interessata, finchè non si raffredda. Se il problema riguarda i bronchi, il sacchetto di cotone va posizionato col petto. Il calore emanato dal sale è asciutto e dura a lungo, asciugando e scaldando la zona che fa male e i benefici sono immediati. Questo rimedio fai-da-te facilissimo da realizzare e a costo bassissimo è davvero comodo, provare per credere! Il sale inoltre, una volta tornato freddo, si può scaldare nuovamente evitando in questo modo inutili sprechi.
Ritagliarsi qualche momento di relax e al contempo prendersi cura di sé è importante e per rendere il vostro momento di benessere ancor più piacevole potrete aggiungere al sale, prima di chiudere il sacchetto, qualche goccia della vostra essenza preferita.

sacchetto di sale rimedi fai da te
Non è però solo il sale caldo ad essere utile: anche il sale freddo, in alcuni momenti, può rivelarsi davvero provvidenziale! Per ogni evenienza potete pensare di lasciare in frigo un paio dei vostri sacchettini di sale avvolti in pellicole trasparenti o in sacchetti di plastica in modo che non assorbano né acqua né umidità: in caso di lividi, ematomi e contusioni il sacchettino di sale freddo è utile quanto il ghiaccio ma decisamente più comodo da usare.

 

Dolori cervicali? Usa il sale caldo!

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top