You Are Here: Home » News » Dolce solstizio con merenda per grandi e piccini

Dolce solstizio con merenda per grandi e piccini

Con il 21 giugno l’estate entra ufficialmente nel calendario, le scuole sono finite e arriva prepotente la voglia di vacanze, di dolce far niente. Mettersi ai fornelli nella stagione calda non è la priorità. Servono ricette rapide, possibilmente lontano dal fuoco. Per festeggiare il solstizio, però, ci vuole qualcosa di speciale che unisca utile e dilettevole e faccia felici anche i più piccini sempre in cerca di cibi giocosi e energetici.

3e7b3c4f9067fff2a2fe11536aa4b573

Ecco quindi una ricetta veloce e semplice, al punto tale che si può preparare proprio con i bambini: si divertiranno un mondo a dare forma alle palline di cioccolato, fondente o bianco, con cereali ricoperte di cocco o pistacchio: sfiziosa merenda, sana, energetica che può essere conservata in frigo o in freezer per gustarla fresca e averla pronta in ogni occasione.102daf7f1ce894d88a0f3c36fbf18449

Il cioccolato, oltre a mettere di buonumore grazie alla sua composizione che include, tra l’altro, modiche quantità di  caffeina e triptofano, è considerato da diversi studi scientifici un buon antiossidante e cardioprotettore, grazie soprattutto ai flavonoidi contenuti nel cacao.
Al cocco invece, oltre al tocco esotico e fresco, si deve l’apporto di potassio molto utile nelle stagioni calde per reidratarsi, così come il pistacchio, che tra le sue proprietà minerali ha
anche fosforo e magnesio, oltre ad essere un frutto “portatore” di grassi buoni cioè monoinsaturi. Infine i cereali apportano energia e, nel caso di questa ricetta, sono utilizzati come valido sostituto della farina per amalgamare il cioccolato.

th-2

 

 

Preparazione

1. In una ciotola spezzettare il cioccolato bianco e metterlo sul fuoco a bagnomaria finché si fonde.

2. Unire metà dei cereali  (o del riso soffiato), mescolare ed aggiungere metà panna liquida

3. Con un cucchiaio prelevare una modica quantità del composto, che deve essere sodo, e formare con le mani delle palline della dimensione gradita.

4. Rotolare ogni pallina nella polvere di pistacchi in modo che se ne depositi sopra un velo. Disporre le palline su un piatto e far riposare in frigorifero almeno tre ore.

5. Ripetere lo stesso procedimento con il cioccolato fondente e, una volta formate le palline, rotolarle nella farina di cocco in odo che ogni pallina risulti ricoperta di scaglie di bianche. Disporre le palline su un piatto e far riposare in frigorifero almeno tre ore.

6. Le palline si possono conservare in freezer. Scongelare una mezzora prima del consumo e accompagnarle con foglie di menta la versione al cocco, e con sciroppo di albicocca freddo la versione al pistacchio.

Dolce solstizio con merenda per grandi e piccini

About The Author

Number of Entries : 106

Leave a Comment

Scroll to top