You Are Here: Home » Alimentazione Bio » Dieta detox, riequilibrio naturale in tre giorni

Dieta detox, riequilibrio naturale in tre giorni

I periodi di festa sono quelli in cui si è più inclini a concedersi, soprattutto a tavola, quel quid in più che normalmente ci si nega per mantenere forma fisica ed equilibrio energetico ottimali. Quando poi si torna alla vita di tutti i giorni si è naturalmente portati a “rimettersi in linea”. E si accetta di buon grado un regime alimentare che elimina magicamente difficoltà digestive, gonfiori e l’inspiegabile spossatezza che a volte accompagna i giorni di festa nonostante riposo e relax.
Tre giorni sono sufficienti per depurare il corpo dalle tossine accumulate. Basta concentrarsi sul consumo di fibre (preferibilmente integrali) e di liquidi (acqua, succhi biologici e centrifughe) ed eliminare invece del tutto dalla propria dieta grassi saturi e proteine animali.
I cibi detox sono tutti quelli ricchi di acqua, fibre, vitamine, sali minerali e antiossidanti, quindi verdure e frutta in primis, ma anche semi oleosi (lino, girasole, zucca), bacche di Goji e frutta secca come noci e mandorle. Quelli intossicanti per l’organismo, contengono invece proteine animali, grassi cattivi e fanno innalzare il colesterolo. In particolare tutto ciò che biologico non è, cibi confezionati, alcolici e caffè sarebbe da bandire.
Cercare di andare a dormire e svegliarsi alla stessa ora, cercando di riposarsi almeno sette ore, è un altro toccasana per riequilibrare l’organismo ed eliminare tossine e stress.
Non tutti sopportano l’eccessivo calore, ma anche fare una sauna aiuta e velocizza in modo sano il processo di eliminazione delle tossine. Fare una doccia fredda per alzare il tono e la pressione sanguigna dopo la sauna vi restituirà al mondo tonificati.
Curare l’alimentazione, idratarsi e fare una sauna non basta però. Un sano equilibrio si raggiunge anche e soprattutto attraverso dell’attività fisica per eliminare le tossine attraverso il sudore e aiutare il nostro corpo a produrre endorfine naturali che tanto aiutano anche lo spirito.
Bere molto, lo abbiamo già sottolineato, è uno dei sistemi più efficaci per eliminare le tossine dall’organismo (attraverso sudore e urine). Non solo, bere tanta acqua aiuta a riossigenare la pelle, donandole un aspetto più sano e lucente e a eliminare il senso di spossatezza. Per cominciare bene la giornata, è consigliabile bere a digiuno un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente con spremuto il succo di mezzo limone che aiuta a mettere in moto l’organismo con la marcia giusta.

La giornata in quattro mosse
Prima colazione: un centrifugato di frutta e verdura, due fette biscottate integrali con un cucchiaino di miele. A metà mattina due tazze di tè verde, una spremuta di agrumi, e prima di pranzo un altro centrifugato.
Pranzo: passato di verdura, 300 gr di verdura (meglio cruda) condita con limone e un cucchiaio di olio di oliva extra vergine biologico, e una porzione abbondante di frutta di stagione.
Merenda: una spremuta di agrumi e due tazze di tè verde con un cucchiaino di miele.
Aperitivo: un centrifugato
Cena: 300 gr di verdure bollite o crude, condite con un cucchiaino d’olio d’oliva extra vergine, limone e sale, o con una crema fredda a base di yogurt magro, prezzemolo e cetrioli. Prima di dormire è consigliato un decotto depurativo (ideale il tarasacco che migliora le funzioni epatiche) o una tisana.

Dieta detox, riequilibrio naturale in tre giorni

About The Author

Number of Entries : 106

Leave a Comment

Scroll to top