Come preparare un infuso rilassante

Condividi con i tuoi amici!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quante volte capita di sentirsi tesi e agitati senza un motivo apparente?
Le cause possono essere tantissime e svariate: preoccupazioni sul lavoro, pensieri che ronzano in testa, lo stress, le giornate troppo frenetiche, litigi e discussioni ne sono solo un esempio. Vero è che quando ci si sente nervosi e tesi come corde di violino, si scatta per nulla e rilassarsi non è semplice.

infuso-naturale-rilassante

Un buon metodo per dedicarsi qualche minuto di tranquillità e cercare di calmare i nervi e i pensieri, può essere quello di bersi in silenzio e in tranquillità un buon infuso rilassante, in grado di sciogliere le preoccupazioni e distendere il corpo e i muscoli. Già solo il gesto di prendersi qualche minuto esclusivamente per sè, non va assolutamente trascurato perchè riveste una valenza particolare; staccare dalla frenesia del mondo che ci circonda e dedicarsi qualche istante di tempo di qualità, solo per noi stessi, è infatti il primo passo verso una nuova consapevolezza di sè e dell’importanza di mettere al primo posto il proprio benessere.

miele-e-camomilla-infuso-relax
L’infuso di cui parliamo oggi, a base di camomilla, miele e vaniglia, è dolce e gustoso e scalda il corpo e il cuore. Unisce il potere rilassante e tranquillizzante dei fiori di camomilla, alla dolcezza del miele e, oltre ad avere proprietà calmanti e rilassanti, se assunto la sera dopo cena, aiuta anche a favorire la digestione e a distendere e a rilassare il corpo prima di coricarsi. Prepararlo è molto semplice: per realizzarne una tazza occorrono:

– 1 cucchiaino di fiori di camomilla
– 1 cucchiaio di miele
– 1 baccello di vaniglia

Per preparare l’infuso occorre portare a bollore una tazza d’acqua abbondante e mettere in infusione la camomilla per 5 minuti. Trascorso questo tempo, va aggiunta anche la vaniglia e, dopo aver attesa nuovamente 5 minuti, l’infuso va filtrato e rimesso di nuovo sul fuoco in un secondo pentolino pulito. Dopo che l’infuso è tornato a bollore, va aggiunto il miele e, non appena sciolto, l’infuso va versato in una tazza e gustato caldo.

Bevuto ogni sera, questo infuso aiuterà corpo e mente a rilassarsi e a calmare gli stati di agitazione. Ritagliarsi ogni giorno un piccolo momento di raccoglimento e relax gustando questo infuso, può diventare una sana e preziosa abitudine.