You Are Here: Home » Bellezza » Come prendersi cura dei talloni secchi e screpolati

Come prendersi cura dei talloni secchi e screpolati

Con l’arrivo delle belle giornate e delle temperature più calde, la voglia di abbandonare le scarpe chiuse e lasciar liberi i piedi è tanta, ma non tutti ancora si sentono pronti. Dopo mesi e mesi chiusi in scarpe e calze infatti, non tutti i piedi sono al top e pronti ad essere sfoggiati a causa di piccole problematiche e inestetismi di vario tipo, quasi sempre risolvibili con una bella pedicure.

talloni-secchi-e-screpolati
Il problema dei talloni screpolati però necessita di qualche piccola attenzione in più. Oltre ad essere considerato un inestetismo poco piacevole, è anche molto fastidioso e, se trascurato, può dare origine a problematiche più serie e anche, talvolta, piuttosto dolorose come le ragadi del tallone.
Per prendersi cura dei talloni le parole da non dimenticare sono due: esfoliare e idratare.

Esfoliare perchè, prima di procedere con ogni trattamento, è bene fare un po’ di pulizia e rimuovere le cellule morte.
Idratare perchè la principale causa dei talloni secchi e screpolati è proprio la disidratazione.

pediluvio-relaxPrendersi cura dei talloni non è poi così difficile!
La prima cosa da fare è un bel pediluvio di 10-15 minuti nell’acqua calda che, oltre ad ammorbidire la pelle dei piedi, se abbinato alla vostra essenza preferita, può rivelarsi anche molto rilassante!

Terminato il pediluvio i piedi vanno tamponati con un asciugamano e si procede con l‘esfoliazione, passando delicatamente su di essi la pietra pomice al fine di rimuovere la pelle morta in eccesso. A questo punto è consigliabile applicare una crema molto nutriente e idratante, infilarsi dei calzini di cotone e andare a letto: l’indomani mattina potrete già constatare un notevole miglioramento!

Se però i vostri talloni risultano essere davvero molto secchi e screpolai, il trattamento sopra descritto potrebbe non bastare. Vi consigliamo quindi di provare questa crema fai da te, molto nutriente e completamente naturale, semplicissima da realizzare a casa: la crema di avocado e banana.

Per realizzarla servono una banana e un avocado, entrambi molto maturi, da schiacciare e spappolare assieme fino ad ottenere una crema morbida e omogenea. Dopo aver effettuato il pediluvio e l’esfoliazione, la crema di avocado e banana va applicata con cura sui talloni e sui piedi che vanno poi avvolti nella pellicola trasparente e il tutto va lasciato in posa per trenta minuti circa. Trascorso questo tempo la crema va sciacquata con acqua tiepida, i piedi tamponati e a questo punto si può applicare il velo di crema idratante e si possono indossare i calzini di cotone per la nottata.

rimedi-talloni-secchi

Questo trattamento intensivo si può fare anche 2 o 3 volte alla settimana per i primi tempi. Quando poi i piedi risulteranno morbidi e idratati si può ripetere al bisogno o un paio di volte al mese.

 

 

Come prendersi cura dei talloni secchi e screpolati

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top