Avena a colazione… e fai il pieno di energia!

La colazione, si sa, è il pasto fondamentale della giornata e non va assolutamente trascurato nè tantomeno saltato.
E’ importante scegliere con cura e attenzione gli alimenti da mangiare a colazione perchè alcuni di essi in particolare sono davvero utili per il nostro organismo e sono in grado di fornirci le energie giuste per affrontare la giornata con grinta. Uno di questi alimenti speciali è l’avena: scopriamo assieme perchè.

avena-benessere-colazione

L’avena è un cereale molto ricco di proteine, di grassi e di fibre e vanta una lunga serie di benefici. Inserire nella propria alimentazione quotidianamente l’avena infatti permette al nostro organismo di sentirsi meglio e di “funzionare” al meglio. Il momento migliore per consumare l’avena è a colazione, perchè di mattino il nostro corpo ha bisogno di ricaricarsi dopo il lungo digiuno notturno e di fare il pieno di energie per affrontare al meglio la giornata. A colazione l’avena si può mangiare a crudo nel latte o nello yogurt, alcune persone la mettono anche nel succo d’arancia. Un’alternativa gustosa è il frullato d’avena, che si ottiene frullando assieme un paio di frutti di stagione con qualche cucchiaio di avena e ammorbidendo il tutto con un po’ di latte o acqua. Se invece vi piace cucinare e a colazione non potete rinunciare a sgranocchiare qualche biscotto, potete preparare degli ottimi biscotti a base di avena oppure, per i più golosi, dei buonissimi pancake d’avena.

Basterà inserire l’avena a colazione per qualche settimana per rendervi conto dei grandi benefici che otterrete. Ecco qualche esempio:

avena-colazioneFonte energetica
L’avena è un’utilissima fonte energetica per il corpo, motivo per cui si consiglia di mangiarla a colazione. Soprattutto chi sta fuori casa tutto il giorno e chi, come una trottola, è sempre in movimento, con una buona razione di avena a colazione farà davvero il pieno di energie per tutta la giornata.

Amica dell’apparato gastro-intestinale
Grazie alle fibre di cui è ricca, l’avena aiuta il transito intestinale, contribuendo in modo sostanziale a combattere la stitichezza. Aiuta la digestione e, grazie ai carboidrati ad assorbimento lento, dà sazietà; per questo motivo l’avena è molto apprezzata da chi è a dieta.

Depurante
Mangiare avena giova anche al fegato e alla circolazione; l’avena infatti favorisce l’eliminazione delle tossine dal corpo e aiuta a mantenere pulite vene e arterie. L’avena favorisce anche la diuresi e aiuta a sentirsi più sgonfi e in forma.

Fa bene alle ossa, al cuore e al cervello
Essendo ricca di calcio, di vitamine e di omega 3, aiuta a mantenere le ossa sane, riducendo il rischio di osteoporosi, protegge il cuore e favorisce le attività cerebrali, aiutando il sistema nervoso a mantenersi attivo e reattivo.