7 rimedi naturali per tenere lontane le formiche da casa

Con l’arrivo del caldo, capita spesso di trovare le formiche in casa. Esse infatti, instancabili lavoratrici e attente accumulatrici di provviste, si avventurano in casa in gruppo, attratte dalle nostre dispense e in cerca di cibo. Disposte a tutto per rimpolpare le lo scorte ormai scarne, questi simpatici animaletti riescono davvero a insinuarsi ovunque, creando disagi e fastidi ai proprietari di casa.

formiche-rimedi-naturali

Le formiche non sono pericolose e non fanno nulla di male e per tenerle lontane da appartamenti e dispense, non serve usare pesticidi o prodotti chimici che le uccidano e dannosi per l’ambiente. Esistono infatti dei rimedi più semplici ma altrettanto efficaci. Si tratta di soluzioni green, naturali al 100% in grado di tenere lontane le formiche, nel rispetto della natura e dell’ambiente. Noi ve ne proponiamo sette, a voi la scelta di quale risponda meglio alle vostre esigenze!

1) Aceto
Le formiche sono molto sensibili agli odori e alcuni di essi non li tollerano proprio. L’aceto, ad esempio, crea loro molto fastidio. Un modo per tenerle alla larga da casa consiste nel riempire un bicchiere di aceto, aggiungerci qualche goccia di olio essenziale all’eucalipto e spennellare alla base porte, finestre e tutti i punti d’accesso di casa. L’operazione va ripetuta ogni 4/5 giorni finchè le formiche non si arrenderanno.

2) Origano
Anche con l’origano le formiche non hanno un buon rapporto. Cospargere le zone interessate con mucchietti d’origano aiuterà in modo efficace a tenerle lontane e darà alla vostra casa un buon profumo!

3) Lavanda
Anche l’odore della lavanda disturba le formiche. Mettere vasi di lavanda sul balcone o in giardino, davanti a casa, sarà un ottimo dissuasore per le formiche.

4) La menta
Se c’è una cosa che alle formiche non piace , questa è la menta! Mettere delle bustine di tè alla menta o delle foglie di menta essiccata nei punti in cui le formiche accedono in casa  e in breve tempo vedrete i risultati!

menta-contro-formiche

5) Bloccare le fessure
Se porte e finestre in legno presentano fessure, è bene sigillarle con un po’ di silicone. Questo potrebbe bastare a impedire l’accesso delle formiche in casa

6) Pulizia!
Le formiche entrano in  casa perchè in cerca di cibo. Lasciare in giro briciole, zucchero, miele e tutti quegli alimenti di cui sono ghiotte non è certo una buona tattica! Fate quindi attenzione a sigillare bene le confezioni e a pulire spesso i pavimenti, magari usando una miscela di acqua, limone e aceto, che alle formiche non piace.

7) Zucchero… dissuasore!
Le formiche, come tutti gli animali e le piante dell’ecosistema, sono utilissime in natura e il fatto di non volere che entrino in casa è molto diverso dal non volerle in giardino. Un’idea per deviare il loro percorso e allontanarle da casa consiste nel posizionare nei pressi delle zone di accesso a casa (ma non troppo vicino) dei granelli di zucchero e poi creare un piccolo percorso verso l’esterno: le formiche lo seguiranno sicuramente!

formiche-rimedi-naturali-per-allontanarle