You Are Here: Home » Eco » Casa ecologica » 5 rimedi per sbiancare in modo naturale il bucato

5 rimedi per sbiancare in modo naturale il bucato

Le vacanze sono terminate e ci si sente riposati, rigenerati e pronti e carichi di energie per tornare alle proprie occupazioni quotidiane. Prima però c’è ancora qualcosa da fare: svuotare le valigie, rimboccarsi le maniche e darsi da fare con i vestiti da lavare. Al rientro dalle ferie infatti le pile di cose da lavare sono immense e non tutte di facile risoluzione.

bucato da fare

 

I capi bianchi ad esempio, che sono particolarmente delicati, potrebbero non essere così semplici da igienizzare, specie se hanno macchie difficili o se sono rimasti sporchi a lungo. Non disperate: basta infatti solo qualche piccola accortezza per far sì che i capi bianchi mantengano il loro colore naturale e brillante, senza ingrigire, ingiallire o scurirsi rispetto alla loro tonalità originaria.
Ecco 5 rimedi naturali, da usare per il bucato del rientro dalle ferie e per quello di tutti i giorni, per far sì che i vostri capi bianchi mantengano un colore brillante e perfetto.

1) Un valido alleato: il sale
Sapevate che il sale è particolarmente indicato per rimuovere le piccole macchie mantenendo i capi bianchi del loro colore originale? Basta unirlo all’acqua calda per ottenere risultati soddisfacenti, anche su macchie difficili.

2) Succo di limone e capi bianchilimone per sbiancare bucato
In caso di abiti e tessuti immacolati, il succo di limone è l’ideale. La formula perfetta consiste nell’unire il succo di due limoni ad un litro di acqua calda e due cucchiai di sale grosso e procedere con il lavaggio a mano, strofinando le macchie in modo energico; il risultato? Capi puliti e un bianco perfetto.

3) La forza dell’acqua ossigenata
Per sbiancare i capi bianchi ingialliti l’acqua ossigenata è perfetta. Va benissimo quella acquistabile in farmacia da 36 volumi, da applicare direttamente sulle macchie e sugli aloni, sia in ammollo che in lavatrice.

4) Il sole
In pochi lo sanno ma anche stendere semplicemente i capi al sole contribuisce a mantenerli bianchi e a eliminare gli aloni di tonalità più scura e le macchie leggere.

rimedi naturali per bucato bianco

5) La coppia vincente: soda solvay e sale
Ideale per smacchiare tessuti con sporco difficile, la coppia soda solvay e sale tiene testa anche alle macchie più ostinate. Basta unire due cucchiai di soda solvay a due di sale grosso e aggiungere un po’ di sapone di marsiglia per ogni litro di acqua (calda!) usato per il lavaggio in ammollo. In alternativa, in caso di macchie poco estese, si può preparare una pappetta a base di soda solvay, sale grosso e un po’ di acqua da applicare direttamente sulla zona interessata.

Questi 5 rimedi, semplici, naturali e di comprovata efficacia, daranno filo da torcere anche alle macchie più ostinate, proteggendo e preservando il colore bianco dei vostri tessuti e capi d’abbigliamento.
Da evitare assolutamente è invece la candeggina che, differentemente da quel che si pensa, anziché sbiancare il bucato tende ad ingiallirlo, oltre ad essere inquinante e non rimuovere in modo efficace alcune macchie come quelle di pomodoro, ad esempio.

5 rimedi per sbiancare in modo naturale il bucato

About The Author

Number of Entries : 244

Leave a Comment

Scroll to top