You Are Here: Home » Bellezza » 5 rimedi naturali per rendere i denti più bianchi

5 rimedi naturali per rendere i denti più bianchi

Prendersi cura dei denti è molto importante: una dentatura bella e splendete è anche una dentatura sana.
Se però i vostri denti vi sembrano ingialliti e macchiati e il vostro sorriso ben lontano dall’essere brillante e smagliante come vorreste non disperate! Cattive abitudini come il fumo, i troppi caffè o anche una cattiva alimentazione, scorrette abitudini nel lavaggio dei denti o cure troppo frettolose possono avere contribuito in modo consistente a questo risultato.
Prima di rivolgervi ad uno specialista o affidarsi ai tanti prodotti in commercio che promettono un sorriso smagliante ma sono spesso aggressivi e pieni di agenti chimici, perché non provare con un approccio più naturale? Ecco 5 rimedi fai-da-te completamente naturali che possono aiutare in modo significativo a sfoggiare un sorriso sano e smagliante.

denti-bianchi-rimedi-naturali

1) Salvia fresca
Si tratta di un rimedio della nonna molto efficace e gradevole. Per pulire i denti in modo approfondito e farli brillare, una buona abitudine consiste nel passare sui denti, strofinandola, una foglia di salvia fresca: nessun rischio e un gradevole profumo!

denti-bianchi-limone2) Succo di limone
Ottimo per sbiancare in modo efficace la macchie dovute al fumo e al caffè, il succo di limone va usato però saltuariamente e in caso di reale necessità perché rischia di corrodere lo smalto. Di tanto in tanto si può dunque usare il succo di limone assieme allo spazzolino: oltre a contribuire a far tornare i denti bianchi e splendenti, aiuterà anche a ridurre il tartaro, proteggere le gengive e regalare un alito fresco e profumato.

3) Bicarbonato
Il bicarbonato di sodio è molto efficace per quel che riguarda la sbiancatura dei denti.
Si può unire mezzo cucchiaino di bicarbonato a mezzo cucchiaino di sale e utilizzarlo come se fosse un dentifricio, bagnando lo spazzolino e passandolo sui denti. Lo stesso si può fare con mezzo cucchaino di bicarbonato, un po’ di acqua e un po’ di succo di limone; in entrambi i casi però è consigliabile sciacquare bene  e abbondantemente la bocca dopo l’uso e non esagerare: un trattamento di questo tipo va effettuato una volta alla settimana o una volta ogni due, a seconda del colorito dei denti, perché un uso troppo frequente rischierebbe di danneggiare lo smalto.

4) Fragole, mele e arancedenti-bianchi-fragola
Questi frutti sono dei preziosi alleati per avere un sorriso smagliante. Quando essi entrano a contatto con la saliva infatti si genera una reazione in grado di eliminare numerosi batteri. Via libera dunque a qualche salutare morso:la frutta fa bene al corpo e alla dentatura! Per potenziarne gli effetti benefici potete anche, di tanto in tanto, passare la buccia d’arancia sui denti o prendere una fragola, ridurla in polpa e stenderla sui denti lasciando in posa per almeno 5 minuti, per ottenere un ottimo effetto sbiancante. Anche se si tratta di rimedi naturali consigliamo di non esagerare e di utilizzarli non più di una volta alla settimana! (Invece per quanto riguarda il mangiare mele, fragole e arance, non vi preoccupate!)

5) Acqua
Può sembrare strano ma anche l’acqua è un’alleata validissima per avere denti bianchi. Non basta berla però: bisognerebbe fare tre sciacqui di 20 secondi l’uno dopo i pasti, per ripulire la dentatura e prevenire la comparsa di macchie: provare per credere!

 

5 rimedi naturali per rendere i denti più bianchi

About The Author

Number of Entries : 243

Leave a Comment

Scroll to top